Hamilton: “Nulla di buono da queste gomme”

Ancora critico con Pirelli l'inglese

Hamilton: “Nulla di buono da queste gomme”

Lewis Hamilton ha criticato di nuovo le gomme Pirelli dopo che in gara non è riuscito a capitalizzare la pole position al GP Germania. Il pilota della Mercedes è sceso dalla prima alla terza posizione alla prima curva dopo un brutta partenza e ha chiuso alla fine al quinto posto, a quasi 27 secondi dal vincitore Sebastian Vettel.

Hamilton è rimasto sorpreso dalla mancanza di passo della Mercedes rispetto a Red Bull, Lotus e Ferrari: “Devo trattenermi, niente di buono da dire di queste gomme” ha dichiarato Hamilton. “Non capisco perchè abbiamo faticato così tanto con esse, ma queste sono le corse. L’unica cosa positiva è che abbiamo raccolto qualche punto. E’ un peccato perchè il team sta lavorando così duramente e sta facendo un ottimo lavoro. Chiaramente abbiamo una buona vettura ma per qualche ragione non funziona con queste gomme”.

Secondo Hamilton non sarà di aiuto l’assenza della Mercedes ai prossimi test per giovani piloti dopo esserne stata estromessa come sanzione per aver utilizzato una vettura 2013 in un test con Pirelli in Spagna a maggio.

“Mancare il test non sarà d’aiuto, ma è andata così. Dobbiamo solo continuare a spingere, sperare e pregare che questa nuova serie di gomme funzioni sulla nostra vettura”.

Nico Rosberg – Pos 9: “La macchina non era molto buona da guidare oggi. Abbiamo faticato molto con le gomme posteriori ed è per questo che non siamo riusciti a tenere il passo dei ragazzi davanti. Quindi, mi sono divertito un po’ quando ho cambiato le gomme option e davvero sono riuscito a spingere e almeno a segnare alcuni punti. Ma abbiamo bisogno di capire le nuove gomme un po’ di più perché sembra che la nuova costruzione abbia mescolato un po’ le carte, soprattutto in queste condizioni. Dobbiamo fare un sacco di lavoro nelle prossime settimane per assicurarci di arrivare in Ungheria in buona forma. ”

Hamilton: “Nulla di buono da queste gomme”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

10 commenti
  1. carlopower

    7 luglio 2013 at 17:00

    Ma non avevano fatto 1000 km di test,alla fine hanno sempre da lamentarsi.

    • Edo

      7 luglio 2013 at 18:09

      ma come non eravate voi a dire che la mercedes ha risolto i problemi di gomme grazie al test e ora la sputtanate xke non e vero che ha risolto i suoi problemi Ebbene datevi all’ippica che e meglio lamentosi di min….

  2. reaper

    7 luglio 2013 at 17:21

    ne faranno altri 2 o 3 di test ladrati, e la FIA li punirà impedendo ai piloti di fare le conferenze stampa in un gran premio e inoltre a letto senza cena.

  3. ale

    7 luglio 2013 at 20:16

    per la prima volta mi sento di dire che Hamilton oggi sembrava Schumacher

  4. Gigetto

    8 luglio 2013 at 00:41

    L’odio che Hamilton ha per queste gomme noi non lo possiamo capire…

  5. pippo

    8 luglio 2013 at 08:48

    In partenza le gomme erano fresche… Non ha senso avere una macchina ultraveloce in qualifica per poi arrivare parecchio dietro. Le gomme sono queste e i team come Lotus, Red Bull, Ferrati sanno usarle. Non ha senso lamentarsi con gli altri, siete vuoi stessi il problema. Se nn capite le gomme fate altri 1000 km taroccati.

  6. Ele (mclaren)

    8 luglio 2013 at 10:21

    LEWIS..hai fatto una gara e-s-a-g-e-r-a-t-a-….anche se pultroppo ha concluso solo 5° dopo essere partito in pole ci ha comunque regalato delle super emozioni con i sorpassi che ha fatto e con la battaglia tra lui ed alonso dove il pilota della Ferrari non è riuscito ad avere la meglio..

  7. Maxfunkel

    8 luglio 2013 at 16:53

    Povero Lewis, se anche dopo 1.000km supplementari la vostra cara vettura non riesce a gestire le gomme allora non so più che dire…

  8. Lollo.86

    8 luglio 2013 at 16:59

    Fino a metà corsa Hamilton ha svolto una gara pressoché anonima. Quando la macchina si è scaricata ha potuto mostrare tutta la sua grinta facendo diversi sorpassi ma ormai la gara era compromessa. L’unica nota positiva è stato vedere un bel duello tra lui e Alonso, peccato che non assistiamo mai a vederli lottare per la vittoria.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati