Hamilton "non infastidito" dalla lotta sul budget

Hamilton "non infastidito" dalla lotta sul budget

Mentre la Ferrari si trova al centro della lotta per il potere in F1, entrambi i piloti del team hanno fatto sapere le proprie visioni sulla vicenda. Felipe Massa ha ritenuto la proposta della FIA “assurda” e confusa per i tifosi, mentre Kimi Raikkonen ha detto che queste modifiche potrebbero rovinare lo sport. Tutti e due sono d’accordo con l’idea della Scuderia di mollare la F1 e correre in un'altra categoira. Lontano di tutta la situazione, invece, si trova l’attuale campione del mondo Lewis Hamilton.

Finora – forse per paura di dare fastidio alla Federazione poco tempo dopo lo scandalo delle bugie – la sua squadra, la McLaren, si e' fatta da parte e ha cercato restare fuori dalla vicenda.

In un evento a Woking, il ventiquattrenne ha dichiarato “non sentirsi troppo infastidito”. “Di sicuro si possono valutare gli argomenti di entrambe le parti,” ha detto. “A me non interessa concentrarmi troppo su questo. Devo lasciare che il team si occupi della situazione. Se vogliono cambiare le macchine, che le cambino. Comunque non sono molto infastidito. Salgo sulla macchina e guido col cuore. Finché mi diverto continuero' a farlo,” ha aggiunto.

Andre' Cotta

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati