Hakkinen: Schumacher sta smantellando la sua immagine

Hakkinen: Schumacher sta smantellando la sua immagine

L’ex iridato Mika Hakkinen, uno degli avversari più ostici di Michael Schumacher, ha criticato la scelta del sette volte campione del mondo di tornare alle corse. Alla luce dei risultati ottenuti fino ad ora Hakkinen si chiede che cosa abbia spinto Michael a tornare in pista.

Hakkinen: “Per la prima volta nella sua carriera in un’intera stagione Michael non è riuscito a salire neppure una volta sul podio. Mi chiedo che cosa sia tornato a fare in Formula uno. Un pilota come lui, che ha vinto tutto e che non ha più nulla da dimostrare. Sta solo smantellando pezzo per pezzo la sua immagine”.

La stagione di Michael non è stata per nulla all’altezza della sua fama ed ha faticato molto ma tutti sapevano che sarebbe stato difficile, se non impossibile, tornare alla ribalta dopo tre anni di stop.

L’ex pilota della McLaren a questo proposito: “Dopo tre anni di assenza dalle corse anch’io sono tornato a correre, con la Mercedes in DTM. E mi sono reso conto che perfino un ex campione di Formula uno non può più contare su un talento innato quando ormai sta invecchiando. Non si può fermare la lancetta del tempo e neppure riportarla indietro”.

Il ritorno del Kaiser nel circus è un argomento che continuerà a suscitare eterne discussioni e troverà sempre più critici all’aumentare dei risultati negativi. Il fatto è che tutti, o quasi, si aspettavano dal tedesco un annata trionfale, o comunque da protagonista. Il 2011 sarà l’anno della verità per Schumi, la Mercedes non tollererà un altro flop, ed il tedesco, che se ne dica, ha dimostrato coraggio a rimettersi in gioco. La speranza, da tifoso di Formula uno, è che Michael il prossimo anno possa contribuire a regalare, insieme ai grandi protagonisti del 2010, un’altra grande stagione di spettacolo.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

37 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati