Hakkinen: Schumacher sta smantellando la sua immagine

Hakkinen: Schumacher sta smantellando la sua immagine

L’ex iridato Mika Hakkinen, uno degli avversari più ostici di Michael Schumacher, ha criticato la scelta del sette volte campione del mondo di tornare alle corse. Alla luce dei risultati ottenuti fino ad ora Hakkinen si chiede che cosa abbia spinto Michael a tornare in pista.

Hakkinen: “Per la prima volta nella sua carriera in un’intera stagione Michael non è riuscito a salire neppure una volta sul podio. Mi chiedo che cosa sia tornato a fare in Formula uno. Un pilota come lui, che ha vinto tutto e che non ha più nulla da dimostrare. Sta solo smantellando pezzo per pezzo la sua immagine”.

La stagione di Michael non è stata per nulla all’altezza della sua fama ed ha faticato molto ma tutti sapevano che sarebbe stato difficile, se non impossibile, tornare alla ribalta dopo tre anni di stop.

L’ex pilota della McLaren a questo proposito: “Dopo tre anni di assenza dalle corse anch’io sono tornato a correre, con la Mercedes in DTM. E mi sono reso conto che perfino un ex campione di Formula uno non può più contare su un talento innato quando ormai sta invecchiando. Non si può fermare la lancetta del tempo e neppure riportarla indietro”.

Il ritorno del Kaiser nel circus è un argomento che continuerà a suscitare eterne discussioni e troverà sempre più critici all’aumentare dei risultati negativi. Il fatto è che tutti, o quasi, si aspettavano dal tedesco un annata trionfale, o comunque da protagonista. Il 2011 sarà l’anno della verità per Schumi, la Mercedes non tollererà un altro flop, ed il tedesco, che se ne dica, ha dimostrato coraggio a rimettersi in gioco. La speranza, da tifoso di Formula uno, è che Michael il prossimo anno possa contribuire a regalare, insieme ai grandi protagonisti del 2010, un’altra grande stagione di spettacolo.

Roberto Ferrari

Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

37 commenti
  1. danowski

    23 Novembre 2010 at 18:40

    Il giornalismo sportivo in Italia è una cosa vergognosa. Se pensate alle recenti dichiarazioni di pino allievi su shumy, dove lo ha definito uno scorretto arrogante ed uno che ha vinto solo perché lottava contro nessuno…. Hahah che pena che mi fa, quand’era in Ferrari lo idolatrava.

  2. Vittorio

    23 Novembre 2010 at 19:49

    dispiace che uno dei più apprezzati siti web italiani abbia pubblicato con largo ritardo un’intervista che nel frattempo è stata smentita già 4 giorni fa…

  3. Marcello

    23 Novembre 2010 at 19:51

    Che vergogna il giornalismo veramoente da sospenderli tutti pronti solo a mettere zizzagna e pronti a sparar minchiate pur di vendere copie di giornale o essere al centro dell’attenzione. Ma mi facessero il piacere si limitassero a scrivere solo ciò che è reale e no a giocare ai detective che perdono solo credibilità nei nostri confronti. Mika daltronde è un professionista e soprattutto un vero signore e non credo che si permetterebbe mai di criticare a così gran voce una persona che nonostante fosse il suo più grande rivale ha sempre stimato. Del resto ho semrpre seguito Mika fin dal 1996 e penso di conoscerlo a sufficienza e non vi nascondo che ero rimasto anke io scioccato per certe dichiarazioni. Meno male che la realtà è completamente diversa da quella che i giornalisti ci descrivono. Significherà che da ora in poi leggerò le notizie su questo sito al contrario.

  4. AlexMah

    23 Novembre 2010 at 21:23

    cmq io rimango ancora stupido di come sia ancora cosi veloce schumy.. alla fine mediamente non prendeva manco 2 decimi al giro da rosberg.. e in alcune occasioni gli è anche stato davanti..
    io penso che il prossimo anno non puo far altro che migliorare..

  5. Ingenuo

    23 Novembre 2010 at 21:46

    @Albe
    Meno male l’hai fatto te… stavo per farlo io.
    Avevo letto anche io su derapate che la notizia era falsa.

  6. Frenk

    23 Novembre 2010 at 21:46

    Il giornalismo è uguale ovunque,se quello sportivo italiano è vergognoso allora che dire di Bild?Ce sono fragoline?
    Non capisco perchè mettere sempre in mezzo l’italianità….

  7. Frenk

    23 Novembre 2010 at 22:02

    @POETA
    Poetucolo,sei un boccalone.
    Sette titoli,sette!Hai capito?
    Il tuo pupillo non arriverà MAI a tanto!
    E tu,merdina sputasentenze,rassegnati,o ti illudi forse di cancellare tutto questo?

  8. POETA

    24 Novembre 2010 at 00:01

    Il pupillo!?!? Ma di cosa parli???
    Hai per caso nella mente tarli?

    Ti duol la verità sul vecchietto tedesco?
    Speri nel 2011? Stai fresco!

    Rilassati pure, ma non so cosa intendi,
    se speri in Schumi sicur ti penti!!!

    Sviare il discorso su un pupillo…
    penso che tu sia proprio brillo!!!

  9. alcatraz

    24 Novembre 2010 at 01:33

    ci siamo cascati tutti a questa notizia fasulla…e va bè…non è stata la prima e non sarà l’ultima purtroppo
    Magari hanno messo in circolazione la notizia giusto per farci discutere un pò…
    Però ho notato quante persone difendono il kaiser(anche il sottoscritto)…
    Di Schumacher puoi parlare bene,puoi parlare male,può essere simpatico o antipatico.
    Ma quando un pilota vede schumacher agli specchietti…con quel casco rosso e il suo stile inconfondibile…al pilota che sta davanti un pò di strizza secondo me gli viene…schumacher fa sempre un certo effetto vederlo

  10. AleCant

    24 Novembre 2010 at 02:08

    Notizia falsa!!! Mika lo invidia schummy è in f1 , gira il mondo, si diverte e prende un sacco di soldi!!! Tiè 😉 baci

  11. Enri

    24 Novembre 2010 at 09:20

    Io sono sempre stato un ultras di schumacher,ma mika ha pienamente ragione…Prendere paga dal rosberg di turno e talvolta pure da un petrov qualunque non fa che rovinare la sua immagine..Qualcuno dirà”gli piace correre e rimettersi in gioco”.Ma era cosi vergognoso farlo fuori dalla f1?

  12. SCHUMI THE BEST

    24 Novembre 2010 at 12:29

    SCHUMI PRENDEVA PAGA DA NICO A INIZIO STAGIONE INFORMATEVI NELLE ULTIME GARE SCHUMI CON SCIOLTEZZA HA MESSO DIETRO IL BIONDINO PIU’ VOLTE

  13. strafatto f1

    24 Novembre 2010 at 15:58

    grande chosa

  14. ciro

    26 Novembre 2010 at 00:25

    nell’ultima parte del 2011 ho visto il kaiser più vicino a rosberg in termini di prestazione velocistica con le prove invernali partiranno alla pari e vedremo il vero schummy in più la veettura sarà costruita anche con le sue indicazioni

  15. fan

    26 Novembre 2010 at 02:08

    a quanto pare solo io non ho mai creduto che Hakkines avesse detto certe cose.
    primo perchè, come qualcuno ha già detto, si è espresso più volte a favore di questo ritorno, e poi perchè, anche se mai il pensiero generale fosse quello, non avrebbe certo usato quei termini.
    lui è un ex pilota e tra i due c’è sempre stato rispetto e stima quindi che hakkinen si svegli la mattina e giudichi così aspramente un errore definendolo addirittura ridicolo e dire che Michael con lui era aggressivo, bhè o era caduto dal letto o aveva bevuto un pò troppo!

  16. roberto

    26 Novembre 2010 at 08:29

    Michael Schumacher non si discute,il piu’ grande pilota che la storia della formula 1 abbia mai avuto… un monumento vivento,classe, determinazione tenacita’ perseveranza,non riesco ad immaginare un pilota come lui,magari ne nascesse un altro di Schumacher.La ferrari le deve molto,i risultati ottenuti da lui in ferrari ovviamente sono frutto di una simbiosi creatosi che difficilmente avra’ eguali….Forza Michael fai rimanere a bocca aperta tutti coloro che hanno sempre da commentare sul tuo conto…Un tuo grande tifoso… Roberto

  17. Samuele

    27 Novembre 2010 at 16:17

    CHI SIETE VOI, VINTI, PER METTERE GIUDIZIO A CHI VI HA VINTO?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati