GP Bahrain, Prove Libere 3: Hamilton precede Rosberg, dominio Mercedes

Sei motorizzati Mercedes nei primi sei posti, poi Alonso settimo

GP Bahrain, Prove Libere 3: Hamilton precede Rosberg, dominio Mercedes

Dominio Mercedes nella terza sessione di prove libere del GP Bahrain. Lewis Hamilton ha ottenuto il miglior tempo in 1.35.324 davanti al suo compagno di squadra Nico Rosberg. Terzo Sergio Perez con la Force India davanti alle Williams di Valtteri Bottas e Felipe Massa. Poi Jenson Button, sesto con la McLaren a completare una top 6 dominata dai motori Mercedes. Fernando Alonso è settimo con la Ferrari, Kimi Raikkonen solo decimo.

Cronaca – Avvio lento di sessione, le temperature erano molto alte rispetto a quelle che si avranno in qualifica e gara. Sutil ha fatto segnare il primo tempo di riferimento in 1.44.515 dopo i primi sei minuti. E’ toccato poi a Maldonado portarsi in testa, scavalcato poco dopo da Ricciardo e da Kvyat con il pilota della Toro Rosso che ha girato in 1.38.666 mentre le due Ferrari di Raikkonen e Alonso si portavano alle sue spalle in seconda e terza posizione.

Dopo i primi 25 minuti Hamilton e Rosberg si sono avvicendati al comando con il tedesco che ha girato in 1.37.252. A metà sessione la top 10 vedeva Rosberg davanti ad Hamilton, Button, Hulkenberg, Kvyat, Perez, Raikkonen, Alonso, Vettel, Magnussen. Poco dopo le due Williams di Bottas e Massa si sono portate in terza e quarta posizione.

A 20 minuti dal termine Vettel si è girato tra le curve 2 e 3 restando fermo nella ghiaia, prove finite per lui. A 15 minuti dal termine Rosberg, Hamilton, Raikkonen e Alonso hanno montato gomme soft ma i ferraristi sono stati costretti a rientrare da un problema alla telemetria che ha richiesto un reset.

Hamilton si è quindi portato al comando con 1.35.324, seguito da Rosberg a poco più di un decimo e Hulkenberg a oltre un secondo (anch’egli con le soft). Poco dopo il tedesco è stato sopravanzato dal suo compagno di squadra, Perez.

A cinque minuti dal termine Raikkonen si è portato in quinta posizione ma è stato subito sopravanzato da Button, Alonso e Hulkenberg. Nel finale Massa si è inserito in quinta posizione alle spalle di Bottas. Le prove si sono quindi chiuse con un’altra “doppietta” Mercedes e ben sei piloti motorizzati dalla casa della Stella ai primi sei posti: Hamilton precedeva Rosberg, Perez, Bottas, Massa e Button. Alonso settimo con la Ferrari davanti ad Hulkenberg, Kvyat e Raikkonen, decimo con l’altra Rossa.

Vettel ha chiuso 21mo dopo aver saltato il run a gomme soft per il testacoda, solo 13mo Ricciardo con l’altra Red Bull.

F1 GP Bahrain – Risultati e tempi prove libere 3

Pos. Naz. Pilota Team Tempo Distacco
1. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:35.324
2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:35.439 0.115
3. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:35.868 0.544
4. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:36.116 0.792
5. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:36.364 1.040
6. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:36.394 1.070
7. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:36.454 1.130
8. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:36.455 1.131
9. RUS D.Kvyat Toro Rosso Renault 1:36.680 1.356
10. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:36.772 1.448
11. DEN K.Magnussen McLaren Mercedes 1:36.822 1.498
12. FRA J.Vergne Toro Rosso Renault 1:37.030 1.706
13. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:37.119 1.795
14. MEX E.Gutierrez Sauber Ferrari 1:37.325 2.001
15. GER A.Sutil Sauber Ferrari 1:38.089 2.765
16. JAP K.Kobayashi Caterham Renault 1:38.400 3.076
17. FRA J. Bianchi Marussia Ferrari 1:38.736 3.412
18. VEN P.Maldonado Lotus Renault 1:38.880 3.556
19. SWE M.Ericsson Caterham Renault 1:38.971 3.647
20. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:39.208 3.884
21. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:39.225 3.901
22. GBR M.Chilton Marussia Ferrari 1:39.597 4.273 &

GP Bahrain, Prove Libere 3: Hamilton precede Rosberg, dominio Mercedes
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti
  1. Vincy

    5 aprile 2014 at 15:27

    Mercedes favorita per la pole! Col calare della sera le posizioni che vanno dalla terza in giù possono modificarsi… Cmq vedo un altro gp all’insegna del monopolio Mercedes…

  2. Raphael

    5 aprile 2014 at 15:43

    Ferrari go home! Datti all’ippica! Ah ah ah … il cavallino nello stemma è anche appropriato….. che pena…..

    • Slauzy

      5 aprile 2014 at 16:31

      non è solo la ferrari a non vincere, ma tutte le scuderie (eccetto la mercedes) quindi il tuo commento, oltre ad essere puerile, è totalmente fuori luogo. Immagino la tua rabbia nei confronti della rossa e dei tifosi di tutto il mondo che la sostengono, ma devi canalizzarla verso altre attività, per esempio: rompere le noci di cocco con la mano destra, sbattere violentemente la testa contro il muro, e dulcis in fundo travasare un po’ di bile.

      • Raphael

        5 aprile 2014 at 17:16

        Ci ho provato a rompere le noci di cocco con la mano destra, non ci sono riuscito, tu ce la fai? Ah ah ah ah ……

  3. Raphael

    5 aprile 2014 at 15:44

    A questo punto, visto il livello competitivo della Ferrari spero non approdi mai alla Le Mans, le prenderebbe di santa ragione.

    • -Leon-

      5 aprile 2014 at 16:57

      e con questo hai fatto capire dove arriva la tua preparazione e competenza per quanto riguarda lo sport motori,

      leggi:

      Campionato Mondiale Sportprototipi, 15 titoli costruttori: 1953, 1954, 1956, 1957, 1958, 1960, 1961, 1962, 1963, 1964, 1965, 1967 e 1972.
      24 Ore di Le Mans, 9 vittorie assolute: 1949, 1954, 1958, 1960, 1961, 1962, 1963, 1964 e 1965.
      24 Ore di Daytona, 5 vittorie assolute: 1963, 1964, 1967, 1972 e 1998.
      12 Ore di Sebring, 12 vittorie assolute: 1956, 1958, 1959, 1961, 1962, 1963, 1964, 1970, 1972, 1995, 1997 e 1998.
      Carrera Panamericana, 2 vittorie assolute: 1951 e 1954.
      Mille Miglia, 7 vittorie come costruttore: 1948, 1949, 1950, 1951, 1952, 1953 e 1957.
      Targa Florio, 7 vittorie assolute: 1948, 1949, 1958, 1961, 1962, 1965 e 1972.

      come vedi la ferrari a le mans ci è stata e ha vinto parecchio.

      • Raphael

        5 aprile 2014 at 17:15

        Tu parli del passato, io del presente.

  4. Nick

    5 aprile 2014 at 16:17

    il pupo che si gira in curva….. ma il TC?!?!? 😉 🙂

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati