Formula 1 | Rosberg torna sull’ultimo GP di Cina: “Occasione persa per Vettel e la Ferrari”

"Lewis? Inizia a perdere la testa quando le cose non funzionano alla perfezione" ha aggiunto

Formula 1 | Rosberg torna sull’ultimo GP di Cina: “Occasione persa per Vettel e la Ferrari”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di O’Globo, Nico Rosberg è tornato a parlare dell’ultimo Gran Premio di Cina, sottolineando come per Ferrari si sia trattata di un’occasione gettata alle ortiche.

Sebastian Vettel, infatti, non è riuscito a sfruttare un week-end in cui Lewis Hamilton è andato in difficoltà, perdendo addirittura punti nei confronti del proprio rivale. Un vero peccato se consideriamo il potenziale del Campione del Mondo in carica e il fatto che occasioni come queste capitano raramente durante una stagione.

Secondo Rosberg, Hamilton durante un campionato di ventuno gare ha dei momenti di appannamento, come appunto la corsa in Cina di due settimane fa o la Russia dell’anno scorso, ed è proprio in queste occasioni che il tedesco deve spingere sull’acceleratore, cercando di capitalizzare al massimo il bottino di punti.

Ecco le parole di Nico Rosberg: “È una fase tipica di Lewis. Inizia a perdere la testa quando le cose non funzionano alla perfezione. Dalle sue interviste a Shanghai sembrava ben evidente la sua sofferenza. Non capiva cosa succedeva alla macchina. Di solito sono tre gare quelle in cui un pilota in lotta per titolo ha bisogno di capitalizzare. Sebastian non ha potuto farlo in Cina e questo è stato un duro colpo per lui perché sono certo che Lewis tornerà più forte di prima”.

Formula 1 | Rosberg torna sull’ultimo GP di Cina: “Occasione persa per Vettel e la Ferrari”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati