Formula 1 | Rosberg non sottovaluta Bottas: “Può battagliare per il titolo”

"L'importante sarà mantenere la mentalità vista in Australia", ha dichiarato il Campione del Mondo 2016

L'ex pilota della Mercedes si è schierato dalla parte del finlandese, sottolineando come quest'ultimo abbia la possibilità di battagliare per il titolo con Lewis Hamilton e Sebastian Vettel
Formula 1 | Rosberg non sottovaluta Bottas: “Può battagliare per il titolo”

Nonostante le perplessità degli appassionati e la forza mentale di Lewis Hamilton, Nico Rosberg considera Valtteri Bottas in piena lotta per il titolo mondiale.

Secondo quanto dichiarato dal tedesco alla stampa spagnola, infatti, Valtteri ha mostrato una forza pazzesca in Australia, frutto anche del gran lavoro fisico e mentale svolto durante l’inverno, e questo fattore non va assolutamente sottovalutato per quello che riguarda il proseguo di questa stagione.

Se il finlandese dovesse confermarsi sui livelli visti in Australia, Hamilton e Vettel si ritroverebbero un avversario in più da fronteggiare in ottica titolo, aspetto che chiaramente renderebbe ancora più spettacolare un mondiale che può già offrire due competitor di assoluto livello come Charles Leclerc e Max Verstappen.

“Penso che Bottas possa diventare campione del mondo”, ha dichiarato Nico Rosberg alle colonne di AS. “Valtteri ha affrontato un grande cambiamento durante l’inverno e in Formula 1 non va mai sottovalutato l’aspetto mentale di un pilota. Abbiamo già visto questo discorso con Vettel nel 2018”.

Sulla partenza del finlandese in Australia e sulle sue possibilità mondiali ha aggiunto: “Statisticamente ritengo sia stato uno degli start più veloce degli ultimi anni. Valtteri si è esercitato con le partenze durante tutto il weekend, mentre Lewis ne ha fatte cinque o sei. Il vero problema di Bottas è la forza di Hamilton in qualifica, ma in ogni caso esiste la possibilità di vedere un duello vero in Mercedes”.

“Valtteri, considerando anche i periodi di down che Lewis affronta in una stagione, può diventare campione del mondo, ma deve mantenere questa mentalità positiva”, ha concluso il Campione del Mondo 2016.

Formula 1 | Rosberg non sottovaluta Bottas: “Può battagliare per il titolo”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. frency

    20 marzo 2019 at 18:01

    Il campione non si vede con una gara, ma a lungo termine.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati