Formula 1 | Nuova frenata tra Liberty Media e Miami per l’organizzazione del GP

Alcuni quartieri avrebbero posto il proprio veto sull’organizzazione dell’evento

Formula 1 | Nuova frenata tra Liberty Media e Miami per l’organizzazione del GP

Nuova frenata tra Liberty Media e la delegazione cittadina di Miami per l’organizzazione del Gran Premio nella metropoli statunitense, appuntamento in programma nella prossima stagione.

Nella riunione tenutasi stanotte, infatti, non si è raggiunta la tanto speratata fumata bianca per quello che riguarda la firma sui contratti, con una parte della popolazione abitante nei quartieri interessati che avrebbe posto il proprio veto sull’organizzazione dell’evento. Una situazione estremamente scomoda che starebbe rallentando la stesura del calendario definivo per la stagione 2019.

Le parti si riaggiorneranno alla fine di agosto, con Liberty Media che cercherà, nuovamente, di trovare un accordo che soddisfi tutte le parti in causa.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati