Formula 1 | Non cambia la musica in casa Honda: nuove componenti in Bahrain per Gasly e Hartley

Sostituiti ICE, turbo ed MGU-H nella vettura del francese. Stesso discorso per MGU-H e turbo sulla monoposto del neozelandese

Formula 1 | Non cambia la musica in casa Honda: nuove componenti in Bahrain per Gasly e Hartley

Non inizia nel migliore dei modi il week-end in Bahrain per Pierre Gasly e Brendon Hartley. Questa mattina, infatti, la Toro Rosso ha comunicato che dopo i problemi riscontrati in Australia, Honda dovrà montare la seconda unità termica sulla vettura di Pierre Gasly, scongelando quindi il secondo V6 dei tre disponibili durante l’arco della stagione. Un colpo durissimo che arriva dopo le ottime sensazioni avute durante i test invernali a Barcellona, conclusi con un gran chilometraggio sulle spalle. Da notare che oltre l’ICE (i giapponesi sperano di recuperarlo.ndr), Honda sostituirà sulla vettura del francese anche il turbo e il motore MGU-H.

Capitolo Hartley: nonostante il neozelandese non abbia riscontrato dei problemi durante la corsa in Australia, conclusa all’ultimo posto della classifica, Toro Rosso ha scelto di cambiare turbo e motore MGU-H nella sua STR13. Anche qui, ricordiamo, è possibile sfruttare solo tre MGU-H durante l’arco della stagione.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

4 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati