Formula 1 | Debutto ricco di problemi per il servizio streaming F1 TV Pro: Liberty pronta a rimborsare gli appassionati

Luca Colajanni ammette: "Rimborseremo gli appassionati per i disagi di questo week-end"

Formula 1 | Debutto ricco di problemi per il servizio streaming F1 TV Pro: Liberty pronta a rimborsare gli appassionati

Debutto problematico per la piattaforma F1 TV Pro durante il week-end del Gran Premio di Spagna, quinto appuntamento del mondiale 2018 di Formula Uno. Secondo quanto riportato da Auto Bild, infati, il servizio streaming ha creato non poco problemi nel corso delle giornate di venerdì e sabato, costringendo molti appassionati a rinunciare alla visione delle sessioni di libere e alla qualifica.

Un problema prettamente tecnico su cui Liberty Media, secondo quanto riportato da Luca Colajanni, sta attivamente lavorando in previsione del prossimo Gran Premio di Monaco. Gli appassionati, in ogni caso, potranno contare su un rimborso spese per i disagi lamentati durante questo fine settimana a Barcellona.

Ecco le parole di Luca Colajanni, portavoce di Liberty Media: “Riconosciamo i problemi avuto durante questo week-end e stiamo lavorando attivamente alla piattaforma F1 TV Pro. Rimborseremo tutti i nostri clienti per quest fine settimana e cercheremo di sistemare tutti i problemi in vista del prossimo Gran Premio. Il lancio di questo servizio è come quando presenti una macchina: magari alla prima gara rompi il motore, ma magari alla successiva riesci a vincere. Speriamo di risolvere tutto entro il prossimo fine settimana”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Perez, Red Bull o anno sabbatico nel 2021

"Se non c'è un buon progetto che mantiene la mia motivazione a dare il 100%, preferirei non accettarlo", ha ammesso Checo
Red Bull o anno sabbatico nel 2021. Non ci sono altre alternative per Sergio Perez che al momento, dopo l’annuncio
Ferrari

F1 | Tapiro d’oro per Charles Leclerc

Il monegasco l'ha ricevuto il noto premio di Striscia la notizia per l'errore commesso in Turchia alla penultima curva
Tapiro d’oro per Charles Leclerc. Anche il monegasco è rientrato così tra le vittime eccellenti della trasmissione satirica Striscia la