Formula 1 | Berger polemico: “Bisogna riportare lo spettacolo in pista”

"Le azioni di Liberty Media sono volte a distogliere l'attenzione dai problemi", ha aggiunto

Formula 1 | Berger polemico: “Bisogna riportare lo spettacolo in pista”

In un’intervista rilasciata ai microfoni di Auto Hebdo, Gerhard Berger ha parlato delle modifiche attuate da Liberty Media in favore dello spettacolo, sottolineando come le azioni svolte fino ad oggi siano mirate esclusivamente a distogliere l’attenzione verso i problemi più seri presenti nel Circus. Secondo l’austriaco, infatti, Liberty sta facendo il massimo per rendere questo sport più attraete, introducendo novità ed eventi di contorno, ma il tutto viene reso quasi inutile dalla totale assenza di spettacolo in pista.

Ecco le parole di Gerhard Berger: “Quello che vedo sono azioni volte a distogliere l’attenzione. Prendi l’esclusione delle ragazze della griglia oppure il divieto ai piloti di cambiare il proprio casco. Problematiche secondarie dato che nel frattempo ci addormentiamo davanti alla TV. Liberty Media sta cercando di rendere questo sport più attraente, ma è tutto inutile se lo spettacolo in pista non è buono. Sono sorpreso che ci siano ancora così tanti fan”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Roby Bad

    5 luglio 2018 at 14:32

    Caro Gerhard non sono d’accordo
    Ricordo i tuoi tempi e i trenini con le williams davanti o le McLaren che doppiavano tutti ma proprio tutti
    Oggi le prestazioni sono molto simili anche tra top team e sorpassi ce ne sono a vagonate (tranne qualche circuito tipo Montecarlo)…
    Vettel e Verstappen per citare gli ultimi gp hanno fatto delle incredibili rimonte. Casomai togliere le ombrelline è stata una scelta bigotta.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati