F1 | Whiting non esclude tre zone DRS anche in Bahrain: “E’ una soluzione che vedremo spesso”

"Vogliamo rendere le cose più interessanti e insieme all'organizzatore stiamo lavorando su diversi progetti" ha aggiunto

F1 | Whiting non esclude tre zone DRS anche in Bahrain: “E’ una soluzione che vedremo spesso”

Dopo l’inserimento della terza zona DRS in Australia, Charlie Whiting ha confermato come questa soluzione, probabilmente, sarà attivata in Bahrain e in altri appuntamenti di questo mondiale 2018. Il Direttore Tecnico della FIA ha accolto positivamente l’inserimento di una zona extra di utilizzo dell’ala mobile, sottolineando come Liberty Media stia vagliando diverse soluzioni in favore dello spettacolo. L’obiettivo è rendere le gare più entusiasmanti, facilitando i piloti durante le manovre di sorpasso.

Ecco le parole di Charlie Whiting: Vogliamo rendere le cose più interessanti e insieme all’organizzatore stiamo lavorando su diversi progetti. Sicuramente vedremo qualcosa in Bahrain, ma lo stesso discorso vale per il GP di Baku e per quello del Canada. Le tripla zona DRS ha dato indicazioni importanti e penso che sarà utilizzata spesso durante il campionato”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. oniram

    28 Marzo 2018 at 19:37

    Secondo me dovrebbero invece lavorare per eliminare il DRS, che rende i duelli falsati.
    Mario Andretti ha dato ultimamente dei consigli molto utili per far tornare i sorpassi in F1, credo che dovrebbero seguire quelli.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati