F1 | Toro Rosso, Gasly: “Per ambire a posizioni più importanti dobbiamo usare le ultime specifiche Honda”

"Per andare a punti dobbiamo fare del nostro meglio sia in qualifica che in gara", ha detto il francese

F1 | Toro Rosso, Gasly: “Per ambire a posizioni più importanti dobbiamo usare le ultime specifiche Honda”

In questo finale di mondiale la Honda sembra essere in buona forma. Ha fatto dei passi avanti vista anche la collaborazione che dal prossimo anno avrà con la Red Bull e dovrà per forza di cose lottare per le posizioni che realmente contano. Ultimamente la casa giapponese ha portato degli aggiornamenti sulla Toro Rosso, ma per una cosa o per un’altra non tutti sono stati utilizzati. Gasly, che il prossimo anno avrà a che fare con la Honda in Red Bull pensa che senza le ultime specifiche della power unit asiatica la Toro Rosso non potrà ambire a posizioni più importanti.

“Sappiamo che per guadagnare punti bisogna fare tutto bene, sia in qualifica che in gara – ha detto Gasly. Solitamente dopo una buona qualifica abbiamo fatto bene anche in gara, come a Monaco, Budapest, Bahrain e Spa. A Suzuka invece dopo un ottimo sabato non siamo riusciti a ripeterci la domenica. Non so cosa succederà in termini di motore e cosa utilizzeremo ad Austin, so che in Messico sarà tutto particolare, anche per la power unit, quindi dobbiamo ancora pensarci bene. Sappiamo che introducendo più motori avremo delle penalità, quindi al momento ci sono un sacco di punti interrogativi per quanto riguarda le prossime gare. Sicuramente con le nuove specifiche avremo più possibilità di lottare per le posizioni più importanti. Il motore introdotto a Suzuka è nuovo, quindi dobbiamo ancora scoprire delle cose. E’ stato usato abbastanza presto rispetto alla loro tabella di marcia, avrebbero voluto più tempo al banco per testare il tutto. Penso che sia buono, ma possiamo ancora migliorarlo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati