F1 | Salo difende Bottas: “Ha identificato i suoi punti deboli”

"Durante il prossimo inverno lavorerà per sistemarli", ha aggiunto il finlandese

F1 | Salo difende Bottas: “Ha identificato i suoi punti deboli”

Intervistato dalla rete MTV, Mika Salo ha difeso le prestazioni messe in mostra da Valtteri Bottas nel confronto diretto con Lewis Hamilton, sottolineando come l’ex Williams, quasi certamente, dedicherà il prossimo inverno all’analisi delle tante imperfezioni che non gli hanno consentito di giocarsi le proprie carte durante questo 2018.

Secondo il finlandese, infatti, la minaccia di Esteban Ocon riuscirà a far sbloccare l’alfiere della Mercedes, tirandolo fuori da un momento di forma estremamente difficile, soprattutto sul piano dei risultati.

Ecco le parole di Mika Salo: “Valtteri Bottas ha identificato i suoi punti deboli e durante il prossimo inverno lavorerà per sistemarli. Penso che possiamo affermarlo ad alta voce. Lui non ha altra scelta che resettare il tutto e ricominciare da capo”.

Sulla stagione ha aggiunto: “Praticamente è andato tutto storto quest’anno. Baku è stata una vera delusione e senza quel ritiro si sarebbe trovato a guidare il campionato. Magari le cose sarebbero cambiate, chissà. Tante cose non sono andate per colpa della sfortuna e ritengo che Valtteri Bottas abbia sbagliato meno di quello che si pensi. Purtroppo tutto questo l’ha influenzato mentalmente”.

F1 | Salo difende Bottas: “Ha identificato i suoi punti deboli”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Zac

    6 dicembre 2018 at 12:35

    Sbagli o errori no, ma essere veloci quanto Rosberg, almeno nelle qualifiche, neanche.
    Non esistono miracoli o cure per questo punto debole.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati