F1 | Renault, Cyril Abiteboul: “Weekend positivo, ma concentriamoci sull’affidabilità”

Le parole del team principal della Renault al termine della prima gara del 2020

Nonostante il ritiro di Daniel Ricciardo, il bilancio per Abiteboul è positivo
F1 | Renault, Cyril Abiteboul: “Weekend positivo, ma concentriamoci sull’affidabilità”

La stagione della Renault è partita con una marcia in più rispetto al 2019: nonostante un problema di raffreddamento abbia costretto, per precauzione, Daniel Ricciardo al ritiro, la RS20 ha dimostrato di avere un buon potenziale. Un buon risultato è arrivato grazie ad Esteban Ocon, ritornato alle corse dopo un anno di stop forzato: il francese è partito dalla quattordicesima casella per tagliare il traguardo in ottava posizione.

Primi punti iridati, quindi, per a squadra di Cyril Abiteboul, consapevole che gli eventi della gara sul circuito del Red Bull Ring abbiano aiutato Ocon, ma il team principal è convinto che la Renault sia sulla buona strada per replicare questo risultato con entrambe le monoposto nel prossimo weekend.

E’ stata la tipica prima gara della stagione, con tanti colpi di scena e un bel premio per chi è riuscito ad arrivare al traguardo. Noi non siamo riusciti nell’intento con la macchina di Daniel, che abbiamo ritirato per precauzione per un problema di raffreddamento. Esteban, invece, ha fatto davvero un buon lavoro ed è stato un grande ritorno alle competizioni, per lui, conquistando i primi punti della stagione. Da oggi, può solo migliorare” ha infatti commentato un realista Abiteboul.

L’altra cosa positiva di questo weekend è stato scoprire quanto fosse buono il nostro passo su un circuito che ci è stato ostile nel passato. Per la prossima settimana, dobbiamo focalizzarci sui punti negativi di questo weekend: l’affidabilità che non solo ha compromesso la gara di Daniel, ma ha anche penalizzato Esteban durante le qualifiche“.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati