F1 | Renault, Abiteboul: “Pronti a introdurre una nuova generazione di ERS”

"Vogliamo confermare i passi in avanti fatti durante la scorsa stagione"

F1 | Renault, Abiteboul: “Pronti a introdurre una nuova generazione di ERS”

In una breve intervista rilasciata a motorsport.com.uk, Cyril Abiteboul ha parlato delle modifiche che Renault sta attuando sulla nuova power unit che scenderà in pista dai prossimi test di Barcellona. L’attuale responsabile di Renault Sport ha spiegato che nella factory di Viry Chatillion si sta lavorando su alcune modifiche alla camera di combustione dell’unità termica e che ogni cliente potrà contare su una nuova generazione di ERS (Energy Recovery System). Il sistema di recupero dell’energia è sempre stato un tasto dolente per il motorista francese e il lavoro di sviluppo portato avanti durante l’inverno in collaborazione con Red Bull dovrebbe aver risolto tutti i problemi di affidabilità che i motori elettrici accusavano anche a chilometraggi ridotti.

Ecco le parole di Cyril Abiteboul: “Quest’anno vogliamo confermare i passi in avanti fatti durante la scorsa stagione sul piano dell’affidabilità. L’anno scorso è stato davvero fantastico, ma non possiamo accontentarci. Abbiamo svolto il nostro sviluppo invernale in tal senso, modificando diverse parti della nostra unità per raggiungere Mercedes. La power unit avrà una nuova architettura e ci saranno delle novità per quanto riguarda la combustione. Il piatto forte sarà però una nuova generazione di ERS che sarà portata in pista già dai prossimi test invernali. Abbiamo svolto un buon lavoro e siamo pronti a dare il massimo”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati