F1 | Renault, Abiteboul: “Il sorriso di Ricciardo è un elemento che mancava nel team”

Il boss della scuderia francese elogia l'atteggiamento positivo dell'ormai ex pilota della Red Bull

F1 | Renault, Abiteboul: “Il sorriso di Ricciardo è un elemento che mancava nel team”

Nel corso di un’intervista rilasciata alla rivista tedesca Auto Motor Und Sport, Cyril Abiteboul ha parlato di Daniel Ricciardo, il quale il prossimo anno erediterà il sedile di Carlos Sainz in Renault. Il 29enne australiano, dopo cinque stagioni in Red Bull, ha deciso di rilanciare la propria carriera con l’approdo ad Enstone: una sfida stimolante e, soprattutto, ambiziosa, considerando il gap che divide il team da Mercedes, Ferrari e Red Bull. Ricciardo farà il suo esordio sulla monoposto del 2019 nei prossimi test di febbraio, dopo che la Red Bull gli ha negato la possibilità di prendere parte ai recenti test Pirelli disputati ad Abu Dhabi.

“Cosa porterà Daniel alla squadra? Il suo sorriso e il suo atteggiamento positivo – ha dichiarato Abiteboul. “Questi sono due elementi che mancavano nel team. A volte è bello avere nuova linfa nella squadra, una nuova energia, una persona in grado di dare uno sguardo nuovo al nostro modo di fare le cose. Probabilmente questo è anche il motivo per cui la Red Bull non ha permesso a Daniel di testare la nostra vettura Abu Dhabi: avrebbe potuto già darci qualche indicazione sulle aree da migliorare in via prioritaria. Questo dimostra che ci stiamo muovendo nella giusta direzione”.

F1 | Renault, Abiteboul: “Il sorriso di Ricciardo è un elemento che mancava nel team”
2.6 (52%) 5 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati