F1 | Red Bull RB16: Bobbi analizza le differenze tra la 2019 e la 2020 [VIDEO]

Newey ha rivoluzionato l'anteriore della monoposto

Verstappen ha chiuso la prima giornata di test in quarta posizione
F1 | Red Bull RB16: Bobbi analizza le differenze tra la 2019 e la 2020 [VIDEO]

Durante la diretta della prima giornata di test pre-season sul tracciato di Barcellona, Matteo Bobbi ha analizzato le differenze tra il muso della vecchia RB15 e quello presentato dalla Red Bull sul tracciato del Montmelò, sottolineando come la soluzione tecnica presentata da Adrian Newey per la stagione 2020 sia assolutamente “estrema”.

Grazie alle bocche presenti nel muso (ben tre, due in più rispetto alla passata stagione), Red Bull spera di indirizzare con maggiore energia i flussi verso la parte sottostante della vettura (fondo e diffusore), creando così un buon livello di carico aerodinamico.

Verstappen, ricordiamo, ha chiuso la prima giornata di test al Montmelò in quarta posizione, con un tempo di 1’17″516 (gomme C2). Un crono importante, registrato nel corso del pomeriggio, che fa ben sperare per quello che riguarda le giornate di domani e dopodomani.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Racing Point, accordo concluso con l’Aston Martin

Il 30 marzo gli azionisti dell'Aston Martin hanno completato l'accordo con il consorzio Yew Consorzio Tree facente capo a Lawrence Stroll
Aston Martin prenderà il posto della Racing Point sulla griglia di partenza della Formula Uno a partire dal 2021. La