F1 | Red Bull, Albon quindicesimo tra fondo danneggiato e penalità

"Non avevamo grip e carico aerodinamico, siamo arrivati zoppi al traguardo", ha detto il thailandese

F1 | Red Bull, Albon quindicesimo tra fondo danneggiato e penalità

Il weekend disastroso della Red Bull si completa con il quindicesimo posto di Albon, che tra il fondo danneggiato nel corso del primo giro e la penalità in tempo inflittagli durante la gara è riuscito a malapena a portare la sua RB16 al traguardo. Per il team austriaco un fine settimana da dimenticare in fretta, con i pensieri che vanno subito alla gara del Mugello della prossima settimana.

“Non è stata una gara divertente e la quindicesima posizione non rispecchia il nostro potenziale – ha detto Albon. Abbiamo subito parecchi danni sul fondo vettura dopo il contatto in curva 1, poi con la penalità la nostra gara è praticamente finita. Non avevamo grip, ci è mancato carico aerodinamico e siamo arrivati zoppi al traguardo dopo una gara molto lunga. Weekend difficile per la squadra, pensavamo potesse andare meglio, ma dopo le circostanze odierne è stata veramente dura. Giornata migliore per l’AlphaTauri ovviamente, siamo felici per questi ragazzi. Noi invece dobbiamo abbassare la testa e concentrarci sulla gara del Mugello della prossima settimana”.

5/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati