F1 | Racing Point, Szafnauer scarta l’ipotesi Vettel: “Abbiamo contratti lunghi con i nostri piloti”

La scuderia britannica terrà Perez e Stroll

Decade lo scenario di mercato che avrebbe potuto portare Vettel alla corte della Racing Point
F1 | Racing Point, Szafnauer scarta l’ipotesi Vettel: “Abbiamo contratti lunghi con i nostri piloti”

Il futuro di Sebastian Vettel non sarà alla Racing Point, dal prossimo anno ribattezzata Aston Martin Racing. Il tedesco non guiderà per la scuderia britannica come ha sottolineato ai microfoni di Sky Sports F1 Otmar Szafnauer. Infatti il team principal della Racing Point ha ribadito che la line up continuerà ad essere composta da Sergio Perez e da Lance Stroll.

Ci lusinga che la gente continui a dire: ‘Oh, Sebastian Vettel sta pensando di venire nella tua squadra? Sai, tre, quattro anni fa non se ne sarebbe parlato – ha detto Szafnauer -. Non c’è stato niente, abbiamo i nostri piloti. Con Sergio abbiamo annunciato l’anno scorso un accordo triennale e anche Lance ha un contratto a lungo termine”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    11 Luglio 2020 at 18:41

    La realtà è che Vettel uno degli errori più grandi non l’ha commesso in pista, ma fuori, infatti alcuni addetti ai lavori vicini al patron Mateschitz della RBR hanno rivelato: “Nel 2014 Sebastian non informò personalmente Dietrich della sua volontà di passare alla Ferrari e questo sembra abbia fatto infuriare Mateschitz, un uomo con una memoria d’elefante, che non ha mai perdonato il tradimento subito.”…chi semina vento…

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati