F1 | Racing Point, secondo podio in carriera (sempre con bandiera rossa) per Stroll

"E' passato un po' di tempo dalla prima volta, ma ne è valsa la pena", ha detto il canadese

F1 | Racing Point, secondo podio in carriera (sempre con bandiera rossa) per Stroll

Secondo podio in carriera per Lance Stroll, che a Monza ha conquistato il terzo posto in una gara che definire pazza è dire poco. Il canadese, così come nella sua prima affermazione nella top 3 a Baku nel 2017, ha sfruttato al meglio la bandiera rossa. Seconda partenza non proprio entusiasmante, visto che si è fatto sverniciare da Gasly e dalle due Alfa Romeo, altrimenti avrebbe potuto ottenere persino una clamorosa vittoria.

“E’ passato un po’ di tempo da quando sono salito sul podio la prima volta, ma ne è valsa la pena aspettare – ha detto Stroll. E’ bello essere di nuovo lassù, mi sto dando dei pizzicotti! E’ stato strano con la bandiera rossa, solitamente non abbiamo la pausa durante le gare, e devi solo resettare tutto e prepararti. Innanzitutto voglio congratularmi con Pierre, è stata una gara folle ma si è meritato pienamente la vittoria. Ha avuto un ottimo spunto alla ripartenza ed è stato molto costante dopo. Peccato per me, perché penso che avrei potuto vincere, ma in partenza non ho avuto grip e scivolavo parecchio, quindi ho perso posizioni e sono tornato sesto. Bella la battaglia con Carlos dopo aver recuperato alcune posizioni, ho spinto più che potevo per provare a vincere fino alla fine. La bandiera rossa ci ha aiutati, ma fa parte della Formula 1. Ad ogni modo oggi sono felice del terzo posto: sono così felice per la squadra, grazie a loro per avermi dato una macchina così forte”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati