F1 | Racing Point, Perez si schiera dalla parte di Ocon: “Merita un sedile in Formula 1”

"Lui e Hulkenberg sono stati i compagni di squadra più competitivi", ha rivelato il messicano

F1 | Racing Point, Perez si schiera dalla parte di Ocon: “Merita un sedile in Formula 1”

Intervistato da motorsport.com, Sergio Perez ha voluto lodare le prestazioni messe in mostra da Esteban Ocon nel corso delle ultime due stagioni, sottolineando come il francese sia stato uno dei suoi compagni di squadra più competitivi insieme a Nico Hulkenberg.

Secondo quanto dichiarato dal messicano, infatti, l’ex pilota della Force India merita un sedile in Formula 1 e il ruolo da terzo pilota della Mercedes lo aiuterà quasi sicuramente a raggiungere questo obiettivo, viste le promesse avanzate da Toto Wolff qualche mese fa.

Ecco le parole di Sergio Perez: “L’anno di pausa non è certamente un punto a suo favore. La Formula 1 sta evolvendo tantissimo, anno dopo anno, e non sai mai quale sarà il futuro. E’ in un’ottima posizione con Mercedes e merita di avere un sedile, visto che parliamo di uno dei piloti più talentuosi di questo sport. In una stagione possono cambiare tante cose, magari tornerà a correre per Mercedes, ma adesso non possiamo sapere cosa accadrà l’anno prossimo”.

Per quanto riguarda invece la classifica dei compagni di squadra più forti, Perez piazza Ocon nella stessa zona di Nico Hulkenberg: “Valuto abbastanza bene tutti i miei compagni di scuderia, anche se il più forte è stato certamente Hulkenberg. Per quanto riguarda Ocon, invece, si piazza proprio in quella zona lì. Gli manca un pizzico di maturità, ma riuscirà a migliorare anche su questo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati