F1 | Peter Nygaard sulla crisi McLaren: “La Formula Uno deve rimanere il loro obiettivo principale”

"Volevano partecipare a tante competizioni. Quando inizi a perdere in un team del genere ci si inizia a incolparsi a vicenda", ha detto Nygaard

F1 | Peter Nygaard sulla crisi McLaren: “La Formula Uno deve rimanere il loro obiettivo principale”

Il problema della McLaren negli ultimi tempi? La perdita di concentrazione su un unico vero obiettivo: la Formula Uno. Ad affermarlo è stato Peter Nygaard, corrispondente del quotidiano danese BT.

Anche nell’ultima stagione la scuderia di Woking ha recitato il ruolo di nobile decaduta della Formula Uno, disputando l’ennesima stagione fallimentare nonostante la rottura della partnership con Honda e il passaggio alle power unit Renault.

Una delle ragioni è che hanno perso la concentrazione – ha sottolineato Nygaard -. Volevano troppo: volevano correre a Indy, nelle corse GT e così via, ma la Formula Uno deve rappresentare il loto obiettivo principale”.

Ha poi aggiunto: “Quando rappresenti un grande team e inizi a perdere come hanno fatto loro, si inizia a incolparsi a vicenda con varie dispute sorte all’interno della squadra”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati