F1 | Ocon: “Nessuna pressione per il 2018”

Il francese sogna di poter correre con Mercedes

F1 | Ocon: “Nessuna pressione per il 2018”

Il pilota francese della Force India, insiste nel ribadire che non avrà nessuna pressione il prossimo anno, anche se è consapevole che il campionato sarà ancora più combattuto.

La stagione da rookie di Ocon è stata sorprendente ma il suo compagno di squadra, Sergio Perez, ha affermato che il prossimo anno avrà maggiore pressione in vista del mercato piloti 2019.

“A lui piace fare queste dichiarazioni ai media -ha commentato il francese a Auto Hebdoma fa parte del gioco. Continuerò a fare il mio lavoro senza alcuna pressione”.

Ocon e Perez sono stati protagonisti di vari diverbi sia in pista che fuori e con questa rivalità, Toto Wolff potrebbe non prendere più in considerazione il francese come probabile compagno di squadra del quattro volte campione del mondo, Lewis Hamilton.

“Ho parlato con Toto -ha commentato Ocon- ovviamente questi episodi non devono più accadere. Sergio e io abbiamo capito di aver esagerato e di aver perso l’occasione di ottenere più punti per la squadra. Tuttavia, in termini di risultati, è stata la stagione migliore per Force India e la nostra rivalità ha giocato un ruolo importante in questo. Capisco che ora si aspettano di più da me, perché non sono più un rookie. Non ho più stress, è solo un piacere guidare al top”.

Nonostante il buon rapporto con la scuderia indiana, Ocon punta più in alto:

“Alla fine, la decisione non dipende da me ma ho piena fiducia della Mercedes riguardo alla mia carriera. Da quando faccio parte del loro programma, hanno sempre trovato la migliore soluzione per me. Però al momento sono concentrato solo su Force India”.

Jessica Cortellazzi

F1 | Ocon: “Nessuna pressione per il 2018”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati