F1 | Nuove ombre sul Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone: “Costi non sostenibili”

"Siamo in attesa di novità"

F1 | Nuove ombre sul Gran Premio di Gran Bretagna a Silverstone: “Costi non sostenibili”

Nonostante le tante parole spese da Derek Warwick nei giorni scorsi, il Gran Premio di Gran Bretagna sul tracciato di Silverstone continua ad essere in forte dubbio. L’attuale Presidente del British Racing Driver Club ha invocato l’aiuto dello stato per salvare l’appuntamento sullo storico tracciato situato all’interno di una ex base militare, ma secondo quanto riportato da un membro del BRDC, i costi di gestione sono diventati insostenibili per gli organizzatori e senza un aiuto repentino da parte delle forze statali, il GP è destinato a lasciare il proprio posto nel calendario mondiale. Ricordiamo che al momento non esistono valide alternative per quanto riguarda il circuito ospitante della corsa: Donnington, infatti, non possiede la licenza di livello 1 della FIA e lo stesso discorso vale per Brands Hutch.

Ecco le parole del membro anziano del British Racing Driver Club: “Siamo in attesa di novità e vedremo cosa accadrà nei prossimi due anni, ma alle condizioni attuali il Gran Premio uscirà dal calendario. I costi di gestione sono insostenibili e al momento non esistono valide alternative. Esiste un preavviso di due anni, ma al momento non ci sono molti margini di manovra”.

Roberto Valenti

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati