F1 | Mondiale 2021, Claire Williams preoccupata da un possibile calendario a venticinque appuntamenti

"Siamo incredibilmente preoccupati dalla prospettiva di avere venticinque gare in calendario", ha affermato Claire Williams

Claire Williams ha parlato delle problematiche legate alla logistica, sottolineando come un calendario così ampio creerebbe grossi problemi alle squadre
F1 | Mondiale 2021, Claire Williams preoccupata da un possibile calendario a venticinque appuntamenti

Intervistata durante la press conference di venerdì, Claire Williams ha parlato del possibile allargamento del calendario a venticinque appuntamenti (si parla del possibile arrivo dell’Arabia Saudita.ndr), sottolineando come la logistica e i trasferimenti diventerebbero un vero inferno.

Il Team Principal della Williams, proprio in tal senso, si è detta molto preoccupata per i piani espansionistici di Liberty Media, precisando come un calendario composto da troppi round creerebbe dei grossi problemi a tutte le squadre.

“Siamo incredibilmente preoccupati per la prospettiva di avere venticinque gare in calendario”, ha affermato Claire Williams durante l’ultimo week-end. “Chiedere alle persone che lavorano per noi di viaggiare tanto è un’impresa enorme. Portare delle nuove componenti in ventuno gare è un duro lavoro e lo diventerebbe ancora di più se il calendario arrivasse a venticinque round. Per quanto mi riguarda è una grossa preoccupazione”.

F1 | Mondiale 2021, Claire Williams preoccupata da un possibile calendario a venticinque appuntamenti
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. calimero

    7 agosto 2019 at 23:43

    Non vedo altro motivo se non quello di far affluire dollari nelle casse di LM.
    Certamente non per lo spettacolo, dato che anche un campionato a 21 gare, al giro di boa può essere già deciso, come quest’anno.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati