F1 | Mercedes, Lewis Hamilton: “Sono grato all’halo e al lavoro della FIA”

"Ringrazio tutti coloro che lavorano per la nostra sicurezza" ha aggiunto il sette volte campione del mondo

F1 | Mercedes, Lewis Hamilton: “Sono grato all’halo e al lavoro della FIA”

Lewis Hamilton vince l’ennesima gara di questa stagione e della sua carriera, tallonato solamente da Max Verstappen per tutta la gara. Il compagno di squadra Valtteri Bottas è praticamente disperso nelle retrovie, autore di una pessima partenza che gli fa perdere diverse posizioni. Lewis non ha dominato come suo solito, non è riuscito a costruire l’usuale enorme vantaggio, ma ha gestito al meglio la gara, mai davvero impensierito dalla Red Bull.

Fisicamente è stata una gara dura – ha ammesso Lewis – Max mi era costantemente alle calcagna, era molto veloce oggi. Ho avuto un po’ di difficoltà nel tenere la vettura stabile in pista, ma sono riuscito a rispondere ai giri veloci di Max nei momenti opportuni. Non sapevo come sarebbe andata a finire dopo che Max è rientrato per un ulteriore pit-stop a fine gara, ma sono grato al mio team per aver optato per la migliore strategia possibile. Che privilegio poter conquistare un altro risultato come questo“.

Il sette volte campione del mondo dedica un pensiero anche a Romain Grosjean, ringraziando la F1 e la FIA per il lavoro svolto in materia di sicurezza.

Quanto è accaduto oggi ci ricorda quanto questo sport sia pericoloso. E’ stato scioccante vedere l’incidente di Romain e sono grato che l’halo abbia fatto il suo lavoro, così come il team medico della FIA che si è precipitato sul posto. Vedere Romain camminare dopo un’incidente del genere dimostra quanto incredibile sia il lavoro della Formula 1 e della FIA per quanto riguarda la nostra sicurezza“.


Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati