F1 | Mercedes, Hamilton sulla crisi Ferrari: “Non me l’aspettavo”

"Hanno perso la loro competitività e non sono più riusciti a ritrovare quello stato di forma mostrato fino a metà stagione", ha detto l'inglese

F1 | Mercedes, Hamilton sulla crisi Ferrari: “Non me l’aspettavo”

Dalla gara di Monza dello scorso 2 settembre, disputata una settimana dopo il Gran Premio del Belgio vinto dalla Ferrari con Sebastian Vettel, la Mercedes è stata un rullo compressore lasciando solo le briciole alla concorrenza.

Infatti dal GP d’Italia la Stella ha conquistato ben quattro successi consecutivi firmati da Lewis Hamilton, che stanno proiettando il pilota inglese e la stessa scuderia tedesca verso i rispettivi titoli iridati.

Sul momento (cruciale) di crisi in cui è incappato il Cavallino, Hamilton ha esternato il proprio punto di vista: “Fino a metà stagione erano molto forti , poi sono arrivate le gare di Monza e Singapore dove abbiamo iniziato a scappare via. Sicuramente non me lo sarei mai aspettato, hanno perso la loro competitività e non sono più riusciti a ritrovare quello stato di forma”.

Parlando invece della crescita della Mercedes il quattro volte campione del mondo, oramai prossimo a raggiungere il pokerissimo di successi iridati di Juan Manuel Fangio, ha detto: “Abbiamo continuato a lavorare, massimizzando il nostro potenziale”.

Per Hamilton uno dei momenti più significativi della stagione è stata la vittoria colta all’Hungaroring, prima della pausa estiva, su una pista dove la Ferrari aveva i favori del pronostico: “Dopo quella vittoria siamo tornato più forti, ed era quello che speravamo di ottenere. Non sempre raggiungi il tuo obiettivo, ma ce l’abbiamo fatta grazie al duro lavoro della squadra”.

F1 | Mercedes, Hamilton sulla crisi Ferrari: “Non me l’aspettavo”
3.8 (75%) 4 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. Victor61

    10 ottobre 2018 at 18:13

    il fatto è che Hamilton è a +67 da Vettel avendo anche accusato un ritiro in Austria quando avrebbe potuto vincere…la crescita Mercedes ci sta ma la grande differenza l’ha fatta Lewis su Vettel perchè la Ferrari complessivamente è sempre stata allo stesso livello della Stella D’argento

  2. alonsosenna4

    10 ottobre 2018 at 18:14

    Certo se lo sapevi potevate nn rubare in germania col taglio della pitlane nn sanzionata…e altri contatti nn sanzionati …ladri!!

    • mad max

      10 ottobre 2018 at 20:17

      Non è una questione di sanzioni, semplicemente Lewis sta giocando la sua migliore stagione di sempre.

  3. Susan

    10 ottobre 2018 at 21:12

    Siete dei veri maestri nel rubare e nn essere sanzionati vero Krukki

  4. Susan

    10 ottobre 2018 at 21:14

    Prove gomme d’accordo con la FIA a porte chiuse e con i caschi dei piloti ufficiali privi di contrassegni x nn essere riconoscibili il tizzone e rosberg

  5. Susan

    10 ottobre 2018 at 21:16

    Questi sono gli integerrimi antagonisti di noi poveri fessi in Rosso

  6. Susan

    10 ottobre 2018 at 21:19

    Qui ognuno spara la sua vedi palmer e poi chi è costui neanche fosse stato Hunt

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati