F1 | McLaren, Vandoorne: “In Malesia la pioggia potrebbe rimescolare i valori”

Per il belga esordio assoluto a Sepang: "Siamo fiduciosi, vogliamo confermare le performance di Singapore"

F1 | McLaren, Vandoorne: “In Malesia la pioggia potrebbe rimescolare i valori”

Quello in Malesia, sarà per Stoffel Vandoorne un esordio assoluto. Il pilota belga della McLaren, reduce dal buon 7° posto di Singapore, spera di confermarsi a Sepang: “Non vedo l’ora di andare in Malesia per ripetere un altro weekend positivo. A Marina Bay siamo stati forti per tutto il fine settimana e siamo riusciti a fornire delle costanti performance in ogni sessione” – ha dichiarato Vandoorne. “È stato un peccato non poter fare punti con entrambe le vetture, ce lo saremmo meritati; Fernando è stato molto sfortunato, ma ora ci dirigiamo verso Kuala Lumpur con una buona dose di fiducia e con l’obiettivo di proseguire questo momento”.

Come già successo a Singapore, in Malesia si tratterà di una prima volta – ha raccontato il belga. “È un peccato che sarà l’ultimo GP in Formula 1 a Sepang, ma anche per questo voglio sfruttare al meglio l’occasione. Sembra essere una pista cool, le condizioni saranno impegnative come a Singapore. Speriamo di poter dimostrare cosa può fare la nostra vettura”.

Vandoorne, infine, ha ammesso di aggrapparsi all’incognita pioggia: “Sicuramente Sepang non ci esalta come Singapore, quindi dobbiamo essere cauti. Qui c’è sempre la possibilità che piova da un momento all’altro: terremo le dita incrociate sperando che si crei un’opportunità in grado di rimescolare i valori in campo”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati