F1 | McLaren, Sainz sul rapporto con Norris: “Sarà una situazione simile a quella che ho vissuto in Renault”

"Io e Lando arriveremo in squadra nella stessa stagione e partiremo entrambi da zero", ha aggiunto lo spagnolo

F1 | McLaren, Sainz sul rapporto con Norris: “Sarà una situazione simile a quella che ho vissuto in Renault”

Intervistato dalla versione inglese di motorsport.com, Carlos Sainz ha parlato del rapporto che si creerà con Lando Norris, suo futuro compagno di scuderia, sottolineando come entrambi faranno il massimo per spingere in alto la McLaren. Lo spagnolo, proprio in tal senso, si aspetta una collaborazione simile a quella avuta in Renault con Nico Hulkenberg, visto che l’obiettivo comune dovrà essere quello di creare una base solida per quello che riguarda il futuro.

Una rivalità, infatti, non farebbe altro che creare scontri all’interno della squadra, penalizzando e non poco lo sviluppo della MCL34.

Ecco le parole di Carlos Sainz: “Nico Hulkenberg era in Renault già prima del mio arrivo, quindi la situazione era leggermente diversa rispetto a quella che affronterò in McLaren. Io e Lando arriveremo in squadra nella stessa stagione e partiremo entrambi da zero. Questa situazione ci consentirà di ricominciare, partendo entrambi allo stesso modo”.

“Chiaramente sfrutterò l’esperienza maturata in questi anni per condurre la squadra, specialmente nel periodo in cui Lando apprenderà tutto quello che c’è da sapere sulla Formula 1, ha proseguito. “Sarà un nuovo inizio per questa squadra e siamo contenti di questo”.

Sul rapporto che ci creerà con l’inglese ha aggiunto: “Penso sarà una situazione simile a quella che ho vissuto in Renault. Avevo un ottimo rapporto con Hulkenberg ed entrambi ci siamo giocati le nostre chance in pista, tirando fuori il massimo dalla squadra. Il fatto di essere vicini in qualifica ci ha permesso di spingerci alla domenica, raccogliendo molti punti in gara. Spero che in McLaren si verifichi la stessa situazione”.

F1 | McLaren, Sainz sul rapporto con Norris: “Sarà una situazione simile a quella che ho vissuto in Renault”
5 (100%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati