F1 | McLaren, Alonso: “2017 molto brutto, ma il prossimo anno sarà fantastico”

Lo spagnolo critica il presente ma gongola per il futuro: "Siamo ottimisti, dal prossimo marzo vogliamo attaccare tutti"

F1 | McLaren, Alonso: “2017 molto brutto, ma il prossimo anno sarà fantastico”

Quattro piazzamenti a punti, 15° posto in classifica e tante, troppe, difficoltà: il 2017 di Fernando Alonso e della McLaren non può certamente considerarsi positivo. Il pilota spagnolo ha analizzato con sincerità la sua stagione: “Penso che sia stato molto brutta. Non è stata una buona stagione, nonostante i progressi della macchina e l’ottimismo per il prossimo anno. Ora, siamo al nono posto nel campionato costruttori e abbiamo utilizzato dodici motori o qualcosa del genere: questa non può questa essere considerata una buona stagione”.

Ovviamente le aspettative erano diverse: “Se penso a quando abbiamo presentato la vettura a febbraio, con nuovi regolamenti, quattro mesi per lavorare sui motori e migliorare un po’ quello che avevamo nel 2016, le speranze per questa stagione erano molto diverse, sia da parte mia che della squadra” – ha ammesso lo spagnolo.

La crescita degli ultimi mesi e l’arrivo dei motori Renault sono comunque il preludio di un 2018 diverso: “Penso che dall’Ungheria in poi ogni miglioramento che abbiamo introdotto sulla macchina sia stato abbastanza positivo, anche a Spa e Monza, dove a causa del layout del circuito non lo abbiamo dimostrato. Penso che stiamo andando nella direzione giusta” – ha spiegato Alonso. Sicuramente, è ancora un po’ presto per arrivare al livello dei migliori, in termini anche di telaio, ma siamo ottimisti. Conosciamo i nostri punti di forza e le nostre debolezze: dobbiamo fare in modo che dal prossimo marzo saremo in grado di attaccare tutti. Tutti all’interno del team crediamo che il 2018 sarà fantastico. Questo è il nostro stato d’animo”.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati