F1, Massa sul suo ritorno: “Ho voluto garanzie”

Dopo l'annuncio del ritiro, il brasiliano è pronto a ripartire con la Williams

F1, Massa sul suo ritorno: “Ho voluto garanzie”

Non appena è stato annunciato l’ingaggio di Valteri Bottas alla Mercedes, a seguito del ritiro di Nico Rosberg, la Williams ha subito contattato Felipe Massa. Il pilota brasiliano si è così recato in Inghilterra, per discutere il suo possibile rientro nel campionato di Formula 1 e valutare gli aspetti che non avevano funzionato nella passata stagione.

“La conversazione è stata molto lunga e c’è voluto del tempo prima che fosse tutto chiaro al 100%. Il mio ritorno non era l’unico fattore da valutare: bisognava tenere in considerazione anche le scelte di Mercedes e di Valtteri, per esempio“, ha raccontato l’alfiere della Williams.

Poi, alla fine, la decisione di ritornare: la cosa più giusta da fare secondo Massa. Una scelta dettata dal cuore, ascoltando anche i consigli dei suoi affetti più cari e i messaggi dei tifosi, che lo hanno spronato a continuare. Una decisione difficile anche per il fatto che Felipe non vuole più essere un semplice numero che riempie la griglia.

“Se voglio lavorare da qualche parte devo farlo in un posto dove mi sento importante e allo stesso tempo dove posso essere competitivo”, ha spiegato il pilota paulista. “Ho deciso di continuare perché sapevo di essere in un team professionale”.

Jessica Cortellazzi

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati