F1 | Leclerc sulla prima stagione in Ferrari: “Non sapevo cosa aspettarmi”

Su Vettel: "Ho imparato molto da Seb"

F1 | Leclerc sulla prima stagione in Ferrari: “Non sapevo cosa aspettarmi”

Il 2019 ha rappresentato la stagione del “grande salto” per Charles Leclerc. Il monegasco infatti è stato chiamato dalla Ferrari a raccogliere l’eredità di Kimi Raikkonen, disputando un ottimo campionato che lo ha visto conquistare 2 vittorie, 7 pole position e il quarto posto finale nel Mondiale piloti.

L’alfiere della Rossa ha però sottolineato quelle paure che lo hanno accompagnato all’inizio della sua esperienza con il Cavallino, nonostante poi sia riuscito ad arrivare davanti al compagno di squadra Sebastian Vettel in classifica iridata.

Quando ho iniziato con la Ferrari non sapevo cosa aspettarmi – ha ammesso Leclerc -. La tua prima stagione con la Ferrari sarà sempre un po’ timorosa, specialmente quando hai per compagno di squadra un quattro volte campione del mondo come Seb”.

Il monegasco, completando la propria disamina, ha poi aggiunto: “È stata una grande sfida per me, ma sono stato in grado di imparare molto da Seb . Ho anche imparato dai pochi errori che ho fatto”. 

F1 | Leclerc sulla prima stagione in Ferrari: “Non sapevo cosa aspettarmi”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati