F1 | Incidente Grosjean, Ricciardo polemico: “Non erano necessari tutti quei replay”

"Hanno trattato il tutto come se fosse uno spettacolo: mancanza di rispetto e zero sentimenti", ha aggiunto

F1 | Incidente Grosjean, Ricciardo polemico: “Non erano necessari tutti quei replay”

Subito dopo la fine del Gran Premio del Bahrain, Daniel Ricciardo è stato raggiunto da Mara Sangiorgio di Sky Sport, e il pilota della Renault ha voluto dire la sua sull’incidente di Romain Grosjean. L’australiano non si è soffermato sulla dinamica della terribile esplosione della Haas del francese, quanto su come la FOM e la Federazione abbiano gestito il post, mandando tantissime volte le immagini, sottolineando come il tutto sia stato trattato come show privo di sentimenti.

“Sono molto arrabbiato e deluso con la Formula 1 – ha ammesso Ricciardo – perché tutto quello che era necessario vedere era Romain fuori dalla macchina vivo e sincerati del fatto che stesse bene, quindi non era necessario mostrare un replay dopo l’altro dell’incidente. Siamo piloti e dovevamo tornare in macchina, e ogni schermo che guardavamo mostravano il fuoco, la macchina spezzata in due e il suo on board. Mostratelo domani magari, anche per la sua e le nostre famiglie costrette a guardare queste immagini sapendo che noi dovevamo correre ancora. Credo sia stata una mancanza di rispetto, senza sentimenti. Hanno trattato tutto come se fosse uno spettacolo di intrattenimento, poteva andare molto peggio di così e questi 100 replay li ho trovati gratuiti”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati