F1 | Hulkenberg, conto alla rovescia per il 2018: “Sarà interessante”

Presentata la RS18: "Per quest'anno vogliamo partire dalla buona base che abbiamo costruito la scorsa stagione"

F1 | Hulkenberg, conto alla rovescia per il 2018: “Sarà interessante”

“Sappiamo cosa vogliamo raggiungere, ma è uno sport competitivo e sappiamo che ci sono altri team là fuori con le stesse aspirazioni. Non sapremo quanto è buono il lavoro che abbiamo svolto con la nostra macchina, visto che anche tutti gli altri hanno lavorato duramente sulla loro macchina durante l’inverno”, queste le prime parole di Nico Hulkenberg subito dopo la presentazione della nuova Renault per il 2018.

Il tedesco correrà con il team di Enstone la sua stagione e sarà affiancato da Carlos Sainz, arrivato in Renault alla fine del 2017 per sostituire un deludente Palmer. La competizione tra i due si sente e porterà entrambi i piloti a dare il massimo per raggiungere gli obiettivi prefissati: “Vuoi che ogni stagione che gareggi sia migliore di quella precedente. Il 2017 è stato il mio primo con il team, e c’è un elemento di apprendimento tecnico e personale, ma alla fine gli obiettivi sono gli stessi. Per quest’anno vogliamo partire dalla buona base che abbiamo costruito la scorsa stagione. Il team è forte. C’è un giovane, affamato e bravo pilota che è dall’altra parte del garage e mi terrà sulle spine! Spero di poter mostrare qualche trucco anche a lui”, ha commentato Hulk.

Il team è cambiato molto rispetto alla stagione precedente ma lo spirito e la fame di successi è rimasta sempre la stessa: “È più grande e ci sono più edifici a Enstone. Il team sta crescendo ed è un’esperienza gratificante essere parte di questa crescita. Le strutture della fabbrica sono state migliorate e modernizzate. Tutto sta andando in una direzione sana e alla velocità giusta per tutti”, ha continuato.

Nico, che ha esordito nel 2010, sa che quest’anno ci saranno molti cambiamenti in pista: “Speriamo di lottare per posizioni un po’ più di rilievo. Le macchine sembreranno abbastanza simili a parte per le pinne e l’halo. Mi piace l’aspetto della RS.18 e so che tutti si sono dedicati al miglioramento delle aree del pacchetto. Quando correremo, avremo le nuove gomme e non vedo l’ora di provarle in pista. Le cose dovrebbero essere più interessanti”, ha concluso Hulkenberg.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati