F1 | Horner su Yamamoto: “Non rispetta i criteri per il programma Red Bull”

Il 31 enne giapponese ha preso parte al primo turno di libere a Suzuka

F1 | Horner su Yamamoto: “Non rispetta i criteri per il programma Red Bull”

Secondo Jenson Button, campione del mondo 2009, il pilota della Super Formula, Naoki Yamamoto, dovrebbe gareggiare in Formula 1. Abbiamo visto in azione il 31 enne giapponese in occasione del primo turno di prove libere del Gran Premio di Suzuka, quando ha preso il posto di Pierre Gasly; ha terminato a un decimo dal tempo fatto da Daniil Kvyat.

Teoricamente, Yamamoto non avrebbe dovuto gareggiare lo scorso venerdì, poiché non possiede la Super Licenza del venerdì, non avendo completato 300 km su una monoposto di Formula 1. In merito alla questione, il direttore di gara, Michael Masi, ha dichiarato: “Non direi che è stato un permesso ma una decisione del World Motor Sport Council, la scorsa settimana. Anche se non partecipa all’ultimo round della serie Super Formula, avrà abbastanza punti per qualificarsi per una Super Licenza a tutti gli effetti”.

Tuttavia, il team principal della Red Bull, Chris Horner, ha ribadito che non ci sarà posto per il giapponese alla Toro Rosso, in quanto al momento: “Non soddisfa i criteri per il programma Red Bull. Ma sicuramente merita attenzione”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Red Bull, Albon confermato per il 2020

Il pilota thailandese farà coppia con Verstappen anche nella prossima stagione
La Red Bull, nella settimana che porta al Gran Premio del Brasile, ha ufficializzato la conferma di Alexander Albon per la