F1 | Haas, Grosjean: “Brasile speciale, possiamo superare la Toro Rosso nel campionato costruttori”

Magnussen: "Il tracciato è leggendario e impegnativo; i team davanti a noi stanno facendo bene, sono concorrenti duri"

F1 | Haas, Grosjean: “Brasile speciale, possiamo superare la Toro Rosso nel campionato costruttori”

La Haas si appresta ad affrontare il Gran Premio del Brasile con il chiaro intento di insidiare la settima e sesta piazza nel campionato costruttori di Renault (-1) e Toro Rosso (-6). Romain Grosjean, attraverso il sito ufficiale del team americano, ha illustrato il prossimo weekend a San Paolo: “Il Brasile è sempre speciale per via di Ayrton Senna. È stato uno dei nomi più grandi nella storia della Formula 1. Interlagos è un tracciato che mi piace molto. È una pista abbastanza dura e inoltre il tempo può essere molto caldo e umido”. Passando, invece, alla lotta nel campionato costruttori: “Credo che di queste squadre, la Renault sia la più veloce” – ha ammesso il francese. “Hanno avuto un po’ di difficoltà in gara, e questo ci ha permesso di chiudere il divario e rimanere vicini. Il team che possiamo superare è la Toro Rosso. Non stanno facendo meglio di noi, e hanno meno esperienza tra i loro piloti, e ciò dovrebbe aiutarci. Faremo tutto il possibile per ottenere quelle posizioni, sarebbe molto importante per la squadra”.

Più sintetico Kevin Magnussen: “Tutto può succedere in queste ultime due gare. Dobbiamo solo ottenere tutto ciò che possiamo, anche se non sarà facile. I team davanti a noi (nel campionato costruttori, ndr) stanno facendo bene, sono concorrenti duri – ha dichiarato il danese, che infine ha etichettato come “leggendario e impegnativo” il tracciato di Interlagos.

Federico Martino

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati