F1 | GP Messico, Binotto sul caso Verstappen: “Bandiera gialla? Più un problema di sicurezza” [VIDEO]

"Vettel ha abortito il giro per rispettare il regolamento", ha affermato

Binotto ha commentato il caso relativo a Verstappen, sottolineando come il problema sia inerente alla sicurezza
F1 | GP Messico, Binotto sul caso Verstappen: “Bandiera gialla? Più un problema di sicurezza” [VIDEO]

Intercettato da Federica Masolin al termine delle qualifiche valide per il GP del Messico, diciottesimo appuntamento di questo mondiale 2019 di Formula 1, Mattia Binotto ha parlato del caso relativo a Max Verstappen, sottolineando come il non rallentare sotto un regime di bandiera gialla riguardi non solo l’ambito sportivo, ma anche quello inerente alla sicurezza.

Nel caso specifico di ieri, infatti, l’olandese ha continuato a spingere nonostante la presenza di una vettura danneggiata in pista, aspetto che ha creato una situazione di pericolo non indifferente, soprattutto per i piloti stessi.

Verstappen, ricordiamo, per il mancato rispetto delle bandiere gialle è stato retrocesso in quarta posizione, con Charles Leclerc, Sebastian Vettel e Lewis Hamilton che scatteranno una posizione in avanti. Appuntamento alle 20.10 su Sky Sport F1 HD per la diretta di questo GP del Messico 2019.


F1 | GP Messico, Binotto sul caso Verstappen: “Bandiera gialla? Più un problema di sicurezza” [VIDEO]
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati