F1 | Gasly critico: “Basta con queste penalità stupide”

Il francese: "Lasciateci guidare!"

F1 | Gasly critico: “Basta con queste penalità stupide”

Il pilota della Toro Rosso, ha ricevuto una penalità di cinque secondi e punti sulla licenza per il contatto su Sergio Perez, che lo ha fatto retrocedere dalla decima alla tredicesima posizione, perdendo dei punti in classifica.

Pierre Gasly ha criticato la decisione della FIA con un post sui suoi profili social:

“Cinque secondi di penalità, è ridicolo. Ogni weekend ci sono dei contatti per i quali non sono presi dei provvedimenti, fanno parte delle gare ed è questo che le rende eccitanti! E’ stata una lotta serrata e mi sono divertito! Lasciateci guidare e smettetela di dare queste stupide penalità! Noi continueremo a lottare”.

https://twitter.com/PierreGASLY/status/1016027327204126726

Nel loro verdetto sulla collisione gli stewards hanno ammesso che “le manovre di Gasly erano generalmente ragionevoli e che stava cercando di fare un buon sorpasso”. Comunque hanno concluso che era responsabile del contatto che ha costretto Perez a lasciare la pista ed ha permesso a Gasly di passare.

Perez ha sostenuto la penalità e ha detto di aver dato spazio a Gasly per evitare il contatto. “Gasly mi ha spinto fuori strada -ha detto il pilota della Force India- gli ho dato abbastanza spazio ma non era abbastanza. Abbiamo ancora avuto un contatto e ho perso la posizione. Credo che sia stata una manovra ingiusta. Sono contento che la FIA sia intervenuta dopo la gara per penalizzare Gasly, che mi ha restituito l’ultimo punto”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Perez, Red Bull o anno sabbatico nel 2021

"Se non c'è un buon progetto che mantiene la mia motivazione a dare il 100%, preferirei non accettarlo", ha ammesso Checo
Red Bull o anno sabbatico nel 2021. Non ci sono altre alternative per Sergio Perez che al momento, dopo l’annuncio
Ferrari

F1 | Tapiro d’oro per Charles Leclerc

Il monegasco l'ha ricevuto il noto premio di Striscia la notizia per l'errore commesso in Turchia alla penultima curva
Tapiro d’oro per Charles Leclerc. Anche il monegasco è rientrato così tra le vittime eccellenti della trasmissione satirica Striscia la