F1 | Force India, budget triplicato per il 2019: “L’obiettivo è entrare nei primi tre”

Sergey Belousov, boss del partner tecnico Acronis, rivela le ambizioni del team di Lawrence Stroll

F1 | Force India, budget triplicato per il 2019: “L’obiettivo è entrare nei primi tre”

Il partner tecnico Acronis si è fatto portavoce delle grandi ambizioni future della Force India. La scuderia con base a Silverstone, dopo il periodo di profonda crisi economica vissuto sotto la gestione di Vijay Mallya, è stato rilevato nei mesi scorsi da una cordata capeggiata da Lawrence Stroll, la quale è intenzionata a investire molto denaro nel team con l’intento di portarlo ai vertici della Formula 1.

Sergey Belousov, boss di Acronis, società di protezione dei dati, ha rivelato al portale russo Championat le aspirazioni della squadra, che nel 2019 schiererà la coppia Sergio Perez-Lance Stroll (in attesa che l’ingaggio di quest’ultimo venga ufficializzato): “L’anno prossimo, la Force India vuole entrare nei primi tre: è un team molto forte. In realtà quest’anno dovrebbe essere al quarto posto nel campionato costruttori (al netto dell’azzeramento di punti dovuto al cambio di denominazione del team, ndr). Nel 2019 il loro budget si triplicherà e, dunque, la loro posizione si rafforzerà”.

La concorrenza, però, non è affatto da sottovalutare: “La Renault avrà una nuova power unit: penso che abbiano fatto dei progressi e che miglioreranno ancora. Anche Red Bull passerà con Honda e avrà un buon motore” – ha ammesso Belousov.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Eventi

F1| Toro Rosso e Acronis insieme nello sviluppo

Alla vigilia dell'ItalianGP a Monza si celebra un anno di partnership all'insegna di velocità e protezione dati
Ieri sera al Cosmo Hotel Torri di Vimercate (MB) siamo stati ospiti di Acronis, azienda americana leader mondiale nella produzione