F1 | Ferrari, Vettel: “Non vedo l’ora in scendere in pista ad Hockenheim”

"L’atmosfera è sempre fenomenale e il pubblico grandioso", ha dichiarato il tedesco desideroso di rivalsa dopo il ritiro dello scorso anno

F1 | Ferrari, Vettel: “Non vedo l’ora in scendere in pista ad Hockenheim”

Dopo l’incidente che lo ha visto (suo malgrado) protagonista nella gara di Silverstone, Sebastian Vettel è chiamato al pronto riscatto nella gara di casa di Hockenheim.

Soprattutto dopo l’incidente dello scorso anno che lo costrinse al ritiro mentre era in testa alla corsa, rovinando un weekend che fino a quel momento lo aveva visto mattatore assoluto del weekend tedesco.

Siamo chiamati a una gara molto migliore dello scorso anno, specialmente per quel che mi riguardaQuindi non vedo l’ora di scendere in pista ad Hockenheim. L’atmosfera è sempre fenomenale e il pubblico grandioso, con tante bandiere tedesche bellissime da vedere lungo tutto il circuito”, ha sottolineato Vettel.

Discutendo poi sulle caratteristiche tecniche del circuito ha aggiunto: “Per quanto riguarda il tracciato, sembra piuttosto semplice a una prima occhiata. Però specialmente l’ultima parte è tanto bella quanto tecnica, in particolare il Motordrom. Lì si trovano tantissimi tifosi e ci sono i punti più insidiosi del circuito. Detto questo, anche la curva 1 è impegnativa, direi una delle più complesse del tracciato, perché è molto veloce e finisce prima ancora di rendersene conto. Va affrontata alla perfezione ed è importante sentirsi a proprio agio con la vettura per iniziare ad accelerare il prima possibile così da massimizzare la velocità per i settori successivi della pista”.

Piero Ladisa


Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati