F1 | Ferrari, Vettel: “Mi auguro che la nuova monoposto sia veloce”

"Il mio idolo era Michael Schumacher, quello nell'auto rossa", ha detto il tedesco ospite a 'Che tempo che fa'

F1 | Ferrari, Vettel: “Mi auguro che la nuova monoposto sia veloce”

Sono salito sulla nuova monoposto solo per provare il sedile. Speriamo sia veloce”, questo l’auspicio lanciato da Sebastian Vettel ospite a Che tempo che fa insieme al compagno di squadra Charles Leclerc e al team principal della Ferrari Mattia Binotto.

Il tedesco poi, a precisa domanda di Fabio Fazio sull’accensione di una vettura di Formula Uno, ha detto: “Ora che abbiamo una batteria a bordo possiamo schiacciare un bottoncino sul volante e si accende. Non abbiamo una chiave, non ne abbiamo bisogno, ma tutto deve essere ben connesso. Io e Leclerc abbiamo questa grande passione per le gare. Non ci viene lo spavento. L’amore per quello che fai è superiore ai rischi”.

Scontata invece la risposta sul suo idolo, che lo ha portato ad innamorarsi, sportivamente parlando, della Ferrari: “Il mio era Michael Schumacher, quello che era nell’auto rossa”.

 

Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati