F1 | Ferrari, delude Leclerc: “Non avevamo il buon passo della mattinata”

"Dobbiamo capire il perché, bisogna lavorare", ha aggiunto

F1 | Ferrari, delude Leclerc: “Non avevamo il buon passo della mattinata”

Al contrario del compagno di squadra, Leclerc non è soddisfatto della sua Sprint Race. Il pilota della Ferrari è arrivato settimo al traguardo, e domani partirà sesto per via della penalità ricevuta da Lewis Hamilton. Il monegasco, partito con le medie come quasi tutti, non ha avuto il ritmo per stare a contatto con Sainz e Perez, ed è stato anche superato da Norris dopo una lotta agguerrita. Subito dopo la mini gara ha fatto mea culpa, e domani servirà sicuramente un altro atteggiamento per guadagnare punti importanti e riscattare questa giornata negativa.

“Credo che abbiamo del lavoro da fare in vista della gara per capire perché non siamo riusciti a ritrovare il buon passo che avevamo avuto questa mattina sulle gomme medie – ha ammesso Leclerc. Sapevamo che le soft potevano essere un vantaggio in partenza, ma mi aspettavo che le medie sarebbero state la scelta migliore per il prosieguo della corsa. Sfortunatamente, le temperature sono scese a un certo punto e io sono andato in difficoltà, specialmente con l’anteriore. La gara vera comunque è domani: siamo concentrati su quella e cercheremo di capire dove possiamo migliorare per dare battaglia e rimontare”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati