F1 | Fernando Alonso: “18 anni di Formula 1 tolgono tempo a famiglia e amici”

"Mi mancheranno alcune cose di questo mondo, altre un po' meno", ha detto lo spagnolo

F1 | Fernando Alonso: “18 anni di Formula 1 tolgono tempo a famiglia e amici”

Fernando Alonso dopo 18 anni non prenderà parte al campionato di Formula 1. Dopo la parentesi del 2002, quando fu pilota di riserva in Renault è sempre stato presente, eccezion fatta per quelle gare saltate per infortunio come Australia 2015 e Bahrain 2016. Lo spagnolo due volte campione del mondo, pur guidando una sottospecie di catorcio negli ultimi anni non ha mai fatto mancare impegno alla causa McLaren, e nelle parole che state per leggere conferma come la Formula 1 gli abbia dato tanto, ma anche tolto qualcosa.

“Cosa mi mancherà di più? Beh sicuramente guidare questo tipo di auto – ha detto Alonso. Alla fine non importa se sei quattordicesimo, quinto o in lotta per la vittoria: ovviamente se si può salire sul podio, specialmente al primo posto è una gioia in più, ma quando entri in pista anche solo per le prove libere ed guidi queste macchine, il tutto è davvero speciale. La quantità di tecnologia presente in queste macchine è difficile replicare in una qualsiasi altra serie motoristica”.

Ma Alonso ha voluto anche rivelare i lati che sicuramente non gli mancheranno della Formula 1, su tutto il poco tempo libero da trascorrere con amici e famiglia: “Ci sono anche aspetti negativi, specialmente se stai per 18 anni in questo mondo, perché dedichi tutto te stesso alla Formula 1. Non ci sono amici, niente famiglia o tempo libero, niente privacy, moglie o figli, niente di niente: per avere successo devi avere piena dedizione alla causa, e al momento ho altre priorità. Il miglior ricordo che avrò di questo sport è sicuramente la ricerca della perfezione in tutti gli aspetti ogni weekend e in tutto il mondo”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati