F1 | Coronavirus, Ernst Hausleitner: “La mia vita è cambiata, mi manca la Formula 1”

Le parole del reporter austriaco di ORF: "Non posso fare il lavoro che amo, ed è la cosa più difficile per me"

Ernst Hausleitner, giornalista per l'emittente austriaca ORF racconta come il Coronavirus abbia cambiato anche la sua vita, ammettendo però che le persone potrebbero stancarsi man mano di leggere notizie riguardanti sempre lo stesso tema
F1 | Coronavirus, Ernst Hausleitner: “La mia vita è cambiata, mi manca la Formula 1”

Il Coronavirus ha inevitabilmente stravolto le nostre vite, anche sotto l’aspetto professionale. Avremmo già dovuto commentare ben tre Gran Premi quest’anno, e invece ci ritroviamo ancora fermi dopo i test di Barcellona. La Formula 1 sta cercando di ripartire in tutti i modi, nonostante le nove gare posticipate/cancellate e la possibilità di ripartire dall’Austria, con buona pace di Le Castellet, anch’essa vicina al rinvio stando ai rumors. Anche i media che si occupano di Formula 1 stanno inevitabilmente subendo da questa crisi mondiale, e la testimonianza arriva da Ernst Hausleitner, giornalista della TV austriaca ORF.

“La mia vita è completamente cambiata – ha ammesso Hausleitner a Speed Week. Mi manca tremendamente la Formula 1, non posso fare il lavoro che amo e questa è la parte più difficile per me. Fondamentalmente, l’Austria ha reagito molto bene alla crisi. Chase Carey vorrebbe fare 18 gare, ma che altro può dire? Ho sempre pensato che non sarebbe successo, ma ti aggrappi sempre alla minima speranza in queste situazioni. All’inizio della pandemia, la voglio di informazione era infinita, ma le notizie su un unico tema alla lunga svaniranno in quasi tutti i media. Ciò non significa che le informazioni non siano necessarie, ma credo che l’attenzione della gente su di esse continuerà a diminuire”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Stroll positivo al Coronavirus dopo il GP dell’Eifel

Stroll è risultato negativo all'ultimo tampone effettuato, aspetto che dovrebbe consentire alla squadra di schierarlo in Portogallo
Lance Stroll è risultato positivo al test del Coronavirus dopo l’ultimo Gran Premio dell’Eifel, 11° appuntamento di questo mondiale 2020