F1 | Caso Arrivabene, Vanzini: “Circolate tante voci, ma non si è trattato di un licenziamento” [VIDEO]

L'ex Team Principal della Scuderia di Maranello era in scadenza di contratto

F1 | Caso Arrivabene, Vanzini: “Circolate tante voci, ma non si è trattato di un licenziamento” [VIDEO]

Nello speciale andato in onda su Sky Sport 24 sul caso Maurizio Arrivabene, Carlo Vanzini ha analizzato le ultime news provenienti dal mondo Ferrari, sottolineando come la fuoriuscita del Manager bresciano dalla Gestione Sportiva non vada interpretata come un esonero o un licenziamento, ma piuttosto come la conclusione di un percorso.

Visti gli attriti registrati durante lo scorso campionato e gli ottimi risultati ottenuti da Mattia Binotto a capo del settore tecnico, John Elkann, presidente della Scuderia di Maranello, avrebbe deciso di premiare le capacità dell’Ingegnere nato a Losanna, scegliendo di proseguire con lui piuttosto che con l’ex Team Principal.

Nessun esonero o licenziamento quindi, ma solo un cambio di percorso dettato dalle condizioni presenti a Maranello. Binotto, ricordiamo, assumerà la carica di team principal, ma allo stesso tempo continuerà a portare avanti il proprio lavoro da direttore tecnico, diventando un pilastro fondamentale della GES.


F1 | Caso Arrivabene, Vanzini: “Circolate tante voci, ma non si è trattato di un licenziamento” [VIDEO]
3 (60%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Victor61

    10 gennaio 2019 at 13:21

    oh sì, sì certo la fine di un percorso fallimentare…Vanzini farebbe meglio a darsi all’ippica perchè come hooligan della Ferrari juventina non interessa più a nessuno….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati