F1 | Berger su un eventuale ritiro di Vettel: “Ci sono molte cose che vorrebbe fare”

L'austriaco non vede impossibile un addio anticipato del tedesco della Ferrari

F1 | Berger su un eventuale ritiro di Vettel: “Ci sono molte cose che vorrebbe fare”

In un’intervista rilasciata all’agenzia DPA, Gerhard Berger ha discusso su un eventuale ritiro anticipato da parte di Sebastian Vettel. L’ex pilota austriaco infatti ha sottolineato come il tedesco non viva esclusivamente di Formula Uno e possa anche decidere di appendere anzitempo il casco al chiodo per dedicarsi ad altro.

Vettel, ricordiamo, ha il contratto in scadenza con la Ferrari a fine 2020 e sceglierà, come ha più volte ribadito, il proprio futuro in base anche all’andamento che prenderà il Circus in vista del 2021. Anno in cui entrerà in vigore il nuovo regolamento.

Mi posso fidare di Sebastian perché è un ragazzo molto intelligente – ha detto Berger -. Ci sono molte cose che vorrebbe fare nella vita: ha una famiglia, guadagna molti soldi, quindi non ha bisogno di soldi. Gli piacciono la famiglia, le auto e le moto d’epoca. Immagino che una mattina possa alzarsi e dire: Questo mi fa impazzire, farò qualcos’altro o correrò con altre macchine che mi divertiranno di più invece di correre con regole così complesse come quelle di adesso. Non è così, non gli piacciono le sorprese”.

Berger, poi, parlando del Vettel pilota e delle difficoltà incontrate negli ultimi tempi ha aggiunto: “Risolvere questa situazione non è facile per Sebastian. Il tempo corre per lui. Al momento non dà abbastanza alla squadra. È un po’ diverso da Michael (Schumacher, ndr) che è stato molto più severo con la squadra. Non è che si tratti di un rimprovero contro Sebastian, che è molto laborioso e intelligente, ma non è la sua natura. Vede la gestione come una priorità, facendo così funzionare il team”.

Piero Ladisa


F1 | Berger su un eventuale ritiro di Vettel: “Ci sono molte cose che vorrebbe fare”
5 (100%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati