F1 | Anthony Hamilton contro la ripresa del campionato

"Non esiste sport senza fan", ha aggiunto l'inglese

Il padre di Lewis Hamilton si è detto a sfavore della ripresa del campionato
F1 | Anthony Hamilton contro la ripresa del campionato

Intervistato dai media britannici, Anthony Hamilton si è schierato contro la ripresa del campionato, sottolineando come la F1 non possa fare a meno dei tifosi e del calore degli appassionati durante un Gran Premio.

Secondo l’inglese, padre di Lewis Hamilton, il Circus dovrebbe valutare attentamente che strada seguire per le prossime settimane, visto che le condizioni generali potrebbero non sposarsi alla perfezione con il clima di festa che si solito si respira durante una gara di Formula 1.

“Il motorsport è uno sport globale con tifosi sparsi in tutto il mondo”, ha dichiarato il padre di Anthony Hamilton. “Ora non è il momento di voltare le spalle a coloro che non sono in grado di partecipare agli eventi. Dobbiamo aspettare, essere pazienti e supportarci”.

“Non esiste sport senza fan e al momento alcuni di questi stanno combattendo in prima linea per salvare la vita”, ha aggiunto. “Anche se la situazione migliora e il numero di decessi diminuisce, il nemico non è ancora stato sconfitto. Covid-19 rappresenta una minaccia molto chiara nella nostra vita e nella società. Perché tanta fretta di tornare a gareggiare?

“Mi farebbe sentire in colpa guardare Lewis correre e celebrare un suo arrivo a podio. Non vorrei guardare la TV e fare il tifo mentre migliaia di persone muoiono”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati