F1 | Alpine, il solito Alonso: “Al livello di Hamilton e Verstappen? No, sono meglio”

Lo spagnolo non si sente inferiore a nessuno

F1 | Alpine, il solito Alonso: “Al livello di Hamilton e Verstappen? No, sono meglio”

Fernando Alonso non è cambiato di una virgola, e questo non è necessariamente un male. Alla vigilia del mondiale e del suo ritorno in F1 dopo due anni di assenza, lo spagnolo della Alpine-Renault ha rilasciato una intervista alla BBC dove lancia il suo personale guanto di sfida agli attuali big della categoria, ma solo dal 2022, mentre non nasconde di sentirsi superiore a Lewis Hamilton e Max Verstappen.

“Non vedo l’ora di scendere in pista. E’ una griglia piena di talento, ci sono giovani promettenti e tanti campioni già affermati come Lewis, Sebastian o Kimiha dichiarato lo spagnolo che poi ha proseguitoVerstappen anche se è molto giovane è già un pilota esperto che corre ad alti livelli da anni. E’ una bella sfida la possibilità di battere questi piloti”.

A precisa domanda sul se si sente a livello di questi piloti nonostante l’assenza di due anni dalla categoria Alonso ha risposto: “No, io sono meglio”. 

Fernando ha poi aggiunto: “Sono tornato in F1 con l’obiettivo di lottare per la vittoria e per i mondiali, quest’anno non è possibile ma il 2022 rappresenta una grande possibilità grazie al cambio regolamentare e noi vogliamo essere uno di quei team che sorprendono tutti, ma per farlo dobbiamo lavorare sodo da quest’anno”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati