F1 | Alonso: “Sono consapevole che non lotteremo per le prime posizioni”

"Le auto del prossimo anno saranno le stesse che stiamo vedendo ora"

F1 | Alonso: “Sono consapevole che non lotteremo per le prime posizioni”

Il due volte iridato ha detto di essere pronto a “dare tutto” nel 2021, anno del suo ritorno in Formula 1 al volante della Renault. Tuttavia, Fernando Alonso è ben consapevole che non avrà a disposizione una macchina vincente.

“Sto guardando le gare di Formula 1 e sono concentrato su Indianapolis che sarà il mio obiettivo di quest’anno”, ha commentato lo spagnolo a Marca.

“Ci sono delle difficoltà per via della pandemia negli USA, è difficile viaggiare. Non ci sono voli, abbiamo bisogno di permessi ma sarà bello arrivare lì e disputare la gara. A settembre seguirò quindi la F1 e l’anno prossimo, non vedo l’ora di vivere un’altra avventura”.

Il 38 enne sa benissimo che non potrà lottare per la vittoria il prossimo anno, con gli sviluppi congelati fino al 2022:

Le auto del prossimo anno saranno le stesse che stiamo vedendo ora, quindi sono consapevole di dove potrà essere la Renault e so che non combatteremo per le prime posizioni. Tuttavia è eccitante il lavoro per cercare di migliorarsi per il 2022. Comunque, quando chiuderò la visiera, non mi interesserà se farò decimo, settimo o quarto, sembrerà sempre come l’ultima curva del titolo mondiale”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati