F1 | Alonso: “Non credo che Hamilton possa scegliersi il compagno”

Per lo spagnolo a decidere è sempre la squadra

F1 | Alonso: “Non credo che Hamilton possa scegliersi il compagno”

Dopo aver battagliato in pista con George Russell, Fernando Alonso ne ha pubblicamente elogiato il talento, dichiarando che prevede per il pilota inglese un futuro costellato di successi. Russell sembra il favorito per fare coppia con Lewis Hamilton in Mercedes dal 2022, con Toto Wolff che si sarebbe convinto a promuovere il talento di casa.

Hamilton però ha speso parole di elogio per Valtteri Bottas, ed è pensiero comune che il fuoriclasse inglese preferirebbe la riconferma del “morbido” team mate scandinavo piuttosto che un confronto con un pilota giovane dalle enormi potenzialità come Russell.

Lo stesso Alonso però è scettico sulla possibilità che Lewis possa mettere becco sulla scelta del secondo pilota:

“Ciò che penso io è quello che pensiamo tuttiha dichiarato Alonso sulla verosimile preferenza di Hamilton per Bottas Ma come pilota non hai possibilità di scegliere il tuo compagno di squadra. Quello è un compito che spetta alla scuderia, decidono loro, il pilota lavora e corre per il team ma non ha questo potere decisionale e deve accettare le scelte dei vertici Poi non so quale sia la situazione all’interno della Mercedes o quali siano gli accordi con Lewis, ma può interessarmi fino a un certo punto

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Le pagelle del GP di Gran Bretagna

Leclerc il migliore, si rivede Ricciardo, Hamilton scorretto
Lewis Hamilton 6 Ha vinto perché è un fuoriclasse alla guida e perché la Mercedes è notevolmente più forte della Ferrari.